Indirizzi scientifici e tecnologici

Segnali di ripresa per le donne iscritte a corsi di laurea Stem

Le immatricolazioni 2020/21 confermano l'aumento della partecipazione femminile: +5,2% di iscritte, crescono le Scienze. Resta indietro Ingegneria

di Eugenio Bruno

(© Michael Weber/imageBROKER)

2' di lettura

L’Italia dei pochi laureati deve fare i conti con altri due fardelli che appesantiscono la risalita verso una quota accettabile di capitale umano altamente formato. Il primo è una bassa rappresentanza di giovani (soprattutto ragazze) in possesso di una laurea Stem (l’ormai noto acronimo di Science, Technology, Engineering and Mathematics). Il secondo è il gender gap, innanzitutto retributivo, che colpisce le donne appena terminano gli studi e si affacciano sul mercato del lavoro. Ragion per cui ogni...

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati