Coperture assicurative

Sempre più polizze al servizio dell’immobiliare (che sottostima i rischi)

Non solo la pandemia. La diversificazione degli asset nel mondo Real Estate e la molteplicità di investitori, acquirenti, venditori (italiani e e stranieri) pongono il tema delle coperture da rischi noti e non noti. Un’offerta sempre più ampia e mirata su cui c’è ancora poca consapevolezza

di Laura Cavestri

default onloading pic

I punti chiave

  • Manca la “cultura” assicurativa, mentre i rischi aumentano
  • L’importanza della due diligence
  • Crescono le esigenze nella logistica

4' di lettura

Uno studentato semivuoto per i corsi solo online. Un asset locato che non garantisce più il cash flow previsto. Ma anche Rsa alla prova di una ristrutturazione di spazi, servizi e tecnologia o gli iter autorizzativi dai tempi incerti per la realizzazione di un magazzino logistico. Sono solo pochi e piccoli esempi dell’importanza per titolari, acquirenti e investitori – in uno scenario in cui il valore di un asset non è più legato tanto alla rivalutazione nel tempo, quanto piuttosto al potenziale ...

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati