RIGENERAZIONE urbana

Senior housing, accordo AbitareIn-Korian sull’area “ex-Plasmon”

AbitareIn ha sottoscritto un accordo preliminare per la cessione di una porzione dell’area di sviluppo di via Cadolini con il gruppo francese specializzato in residenzialità per anziani A

di Laura Cavestri

default onloading pic
(aletia2011 - stock.adobe.com)

AbitareIn ha sottoscritto un accordo preliminare per la cessione di una porzione dell’area di sviluppo di via Cadolini con il gruppo francese specializzato in residenzialità per anziani A


2' di lettura

AbitareIn S.p.A., società di sviluppo immobiliare residenziale quotata sul mercato Aim Italia, attraverso la sua società Milano Progetti srl – proprietaria del complesso immobiliare dismesso “Ex-Plasmon” a Milano, in via Cadolini ha sottoscritto con il Gruppo Korian Italia un accordo preliminare per la cessione di una porzione del complesso immobiliare.

Sull’area oggetto di cessione, pari a circa il 17% della superficie del progetto, il Gruppo Korian (uno dei principali gruppi europei nei servizi di assistenza e cura agli anziani), realizzerà un progetto di senior living
(residenze per anziani autosufficienti) oltre a una parte complementare di residenza sanitaria assistita (Rsa per anziani non autosufficienti).

L’accordo preliminare raggiunto prevede che sia AbitareIn, in virtù del proprio consolidato know how, ad occuparsi unicamente della gestione dell’iter amministrativo per ottenerele autorizzazioni, mentre poi sarà la parte acquirente ad occuparsi direttamente della progettazione, esecuzione dei lavori e sviluppo del progetto senior living.
In ragione di ciò, il contratto definitivo di compravendita dell’area sarà stipulato una volta ottenuti i titoli autorizzativi, entro il 31 dicembre 2021.
Il corrispettivo pattuito è pari a 13 milioni di euro, di cui 1 milione da versarsi, a titolo di caparra confirmatoria, al raggiungimento del primo step autorizzativo. Il saldo sarà versato al rogito.

«Quello sull’area di via Cadolini –ha detto Marco Grillo, amministratore delegato di AbitareIn – è un progetto importante di riqualificazione di una grande area dismessa all’interno di un tessuto residenziale consolidato che verrà integralmente recuperato e che prevede la realizzazione di circa 17mila mq di nuove aree verdi e pavimentazioni esterne. L’intervento di Korian arricchirà l’offerta dei servizi di zona, integrandosi perfettamente con lo spirito di rigenerazione urbana che caratterizza il prodotto AbitareIn».
«Siamo estremamente soddisfatti – ha aggiunto Luigi Gozzini, presidente della Società – di avvicinarci al nuovo settore del senior living mediante questo primo accordo con il Gruppo Korian, che è indubbiamente
l’operatore che detiene il più grande know how nel campo e sarà pertanto in grado di apportare un enorme valore aggiunto al nostro progetto».


Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti