Sport

Serie A: il derby va all'Hellas, Chievo battuto 1-0

a cura di Datasport

1' di lettura

Il Verona vince il derby, battendo il Chievo 1-0 nell'anticipo della 28a giornata di Serie A. La squadra di Pecchia conquista tre punti fondamentali in chiave salvezza, certificando la crisi degli uomini di Maran. Al Bentegodi decide la rete di Caracciolo al 52'. Partita nervosa e senza grandi spunti nel primo tempo, da segnalare solo un tiro di Castro parato da Nicolas. Nella ripresa aumentano i ritmi, l'Hellas fa la partita e mostra una migliore condizione atletica. Al 52' gli sforzi della squadra di Pecchia vengono premiati, Verde crossa forte e teso e Caracciolo non ci pensa due volte e con un sinistro incrociato trova un gran gol beffando Sorrentino sul palo lungo.

Maran corre ai ripari inserendo Giaccherini e Pellissier, ma nonostante il peso offensivo è ancora l'Hellas padrone del campo e pericoloso nelle ripartenze, ma la partita nel finale si incattivisce, l'arbitro è costretto a mettere mano spesso al cartellino giallo e il gioco viene continuamente spezzettato. L'assalto finale del Chievo non sortisce gli effetti sperati e il match termina 1-0 in favore del Verona che si rilancia in chiave salvezza, raggiungendo quota 22 punti e certificando la crisi del Chievo, fermo a 25 punti e capace di raccogliere solo 3 punti nelle ultime cinque partite.

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti