Sport

Serie A: dodicesima clean sheet per Alisson, Reina nel mirino

a cura di Datasport


2' di lettura

Con il 3-0 rifilato dalla Roma al Torino nell'anticipo della ventottesima giornata di Serie A, per Alisson è arrivata la dodicesima clean sheet, vale a dire il dodicesimo incontro a rete inviolata. Il portiere giallorosso, nel match dell'Olimpico, ha chiuso ancora una volta senza subire gol contro la formazione di Mazzarri. Numeri importanti per il brasiliano, che ora la Roma è costretta a blindare con il rinnovo respingendo l'assalto delle big europee: da registrare, infatti, già l'interesse del Liverpool in Premier League e del Monaco in Ligue 1.   Nella classifica generale, Pepe Reina del Napoli è primo a quota 13, ma con 26 gare disputate, due in meno rispetto al collega capitolino (media del 50% di partite senza reti subite per lo spagnolo). Al terzo posto, invece, troviamo Samir Handanovic, estremo difensore nerazzurro, in doppia cifra a quota 10 come Perin e nello stesso numero di partite, 26. Guardando alla percentuale di partite, però, in troviamo una doppietta bianconera, se escludiamo il 100% di Luigi Sepe, in campo contro il Chievo nello 0-0 del Napoli al Bentegodi. Wojciech Szczesny, infatti, non ha subito gol in 9 partite delle 13 disputate a difesa della porta della Juventus (media del 69,2%), mentre Buffon è secondo con 8 su 13 (61,5%). Il portiere bianconero cercherà l'aggancio proprio nel match contro l'Udinese dell'Allianz Stadium. La formazione di Massimiliano Allegri, inoltre, è prima sia per il minor numero di reti subite (15), sia per quanto riguarda le clean sheets di squadra: 17, con al secondo posto il Napoli a 13, ma con una partita in più rispetto ai bianconeri, che proprio nel recupero con l'Atalanta potrebbero trovare il sorpasso nei confronti degli uomini di Maurizio Sarri al primo posto in classifica.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...