Sport

Serie B: il Frosinone stende il Verona, Spal seconda

a cura di Datasport

1' di lettura

Il Frosinone vince 1-0 il big match della 27esima giornata contro il Verona grazie al rigore trasformato da Ciofani al 15'. I ciociari mantengono la vetta della classifica salendo a 51 punti mentre l'Hellas resta terzo col Benevento a quota 46. Sale al secondo posto a 48 la Spal che regola 2-0 il Perugia al Mazza con marcature di Floccari e Schiattarella.   Dopo oltre un mese torna al successo l'Entella che si impone 2-0 sul Carpi grazie alle reti di Caputo e Catellani. La Virtus aggancia in ottava posizione a 38 punti lo Spezia, sconfitto 2-1 a Novara. I piemontesi si portano a quota 37 con gol di Macheda e Galabinov (in mezzo l'inutile 1-1 spezino firmato da Granoche). Prosegue il periodo positivo dell'Avellino che si sbarazza 3-1 del Vicenza con una doppietta di capitan D'Angelo e gol di Ardemagni.    In chiave salvezza importante vittoria del Pisa per 4-2 in casa dell'Ascoli: la doppietta di Masucci e le reti di Mannini e Angiulli fanno tirare un sospiro di sollievo alla squadra di Gattuso che sale a 31 punti. Il Cesena cade 2-1 in casa per mano della Pro Vercelli: Rigione risponde a Bianchi ma nel finale Emmanuello fa volare i piemontesi. Il Latina passa 1-0 al Liberati sconfiggendo la Ternana grazie a De Vitis. Gli umbri, ultimi, vengono superati dal Trapani che regola 1-0 la Salernitana con gol di Maracchi. 

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti