Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 23 ottobre 2013 alle ore 16:16.
L'ultima modifica è del 23 ottobre 2013 alle ore 20:19.

My24

Gli inventori promettono un prodotto "slow smoke", quasi da degustazione del tabacco, che va oltre sia alla normale sigaretta che alla sigaretta elettronica: dal 3 novembre sarà disponibile in 600 tabaccherie italiane (per ora solo di Milano e Roma) "Ploom", un vaporizzatore tascabile, ricaricabile con capsule di alluminio contenenti tabacco chiamate "Vapods" e disponibili in miscele di diverse varietà.

Come funziona
Il dispositivo riscalda il tabacco fino alla temperatura necessaria per vaporizzare gli aromi contenuti nelle Vapods grazie a una tecnologia brevettata. Funziona grazie a una batteria presente al suo interno, ricaricabile tramite il cavo Usb in dotazione.

Progettata all'università di Stanford
Si tratta di un prodotto creato originariamente a San Francisco, California, da due studenti di design dell'Università di Stanford che hanno elaborato un modo nuovo e pioneristico di apprezzare il tabacco. A commercializzarlo in Italia è Japan Tobacco International, che possiede tra l'altro i marchi Camel e Winston.

Commenta la notizia