terapia ricreativa

Sfide e solidarietà alla quinta Dynamo Team Challenge

di Nicola Barone

2' di lettura

Una due giorni di sport, sfide e gioco di squadra, che si terrà il 27 e 28 maggio a Dynamo Camp. È stata presentata questa mattina al Circolo Canottieri Aniene di Roma la quinta edizione del Dynamo Team Challange. Obiettivo dell'iniziativa, raccogliere fondi per Dynamo Camp, un villaggio di terapia ricreativa che accoglie gratuitamente per periodi di vacanza bambini con patologie gravi e croniche. A fare gli onori di casa il presidente del Coni nonché presidente onorario del Circolo, Giovanni Malagò. «Una bella iniziativa che aiuta chi ha avuto meno fortuna, oggi quando abbini lo sport a questo tipo di problematiche è il modo migliore per offrire contenuti».

Quattro le sfide in programma
Il panel delle sfide comprende Dynamo Bike Challenge (4 percorsi amatoriali e cicloturistici dai 35 ai 90 km); Dynamo Tennis Challenge (due giorni di torneo
su terra rossa su modello Coppa Davis); Dynamo Adventure Challenge (prove outdoor nell'oasi Wwf) e la novità Dynamo Trail Challenge (due percorsi di corsa sabato e altrettanti la domenica a stretto contatto con la natura).

Loading...

Ispirazione dal Pan Massachusetts Challenge
L'idea nasce sul modello Pan Massachusetts Challenge, uno dei principali eventi sportivi di raccolta fondi in Nord-America che in 37 anni ha raccolto 550 milioni di dollari per la ricerca contro il cancro. Nella Dynamo Team Challenge del 2016 sono stati raccolti 262mila euro. Nata con l'organizzazione della prima Gran Fondo Dynamo Camp Onlus, la sfida è sempre stata appoggiata fin dall'inizio dalla Federciclismo. «Questa realtà continua a raccogliere consensi ed è per la Fci motivo di orgoglio poter sostenere la causa», le parole del presidente della Federciclismo, Renato Di Rocco. Ad oggi sono già iscritte 270 persone, 32 squadre, per una raccolta fondi pari a 70mila euro.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti