GRUPPO BACARDI MARTINI

Shake Your Future: il programma gratuito per i giovani barman

Appena approdata in Italia, dopo il debutto in terra francese, l’iniziativa di Bacardi che offre ad alcuni giovani in cerca di occupazione l'opportunità di sfruttare gratuitamente i corsi di formazione dell'European Bartender School, prestigiosa scuola internazionale che tutti gli anni sforna molti nuovi artisti del bere miscelato

di Maurizio Maestrelli


default onloading pic

2' di lettura

Il ritorno in auge dei cocktail bar stanno facendo crescere la richiesta di barman professionisti. Lo rivela il Gruppo Bacardi Martini che ha appena lanciato in Italia, dopo il debutto in terra francese, il programma “Shake Your Future” ovvero l'opportunità per alcuni giovani in cerca di occupazione di sfruttare gratuitamente i corsi di formazione dell'European Bartender School, prestigiosa scuola internazionale che tutti gli anni sforna molti nuovi artisti del bere miscelato.

Stéphane Cluzet, general manager Italia dal 2018, ha spiegato che l'iniziativa prevede quest'anno un corso di formazione per il quale sono stati selezionati, in collaborazione con la cooperativa romana Ceas, dodici tra ragazzi e ragazze che svolgeranno un periodo di formazione al bartending con gli insegnanti della European Bartender School al termine del quale sono previsti anche degli stage in alcuni dei migliori locali italiani: dal Drink Kong e il Jerry Thomas Project di Roma al TOM di Milano. «Questo è solo l'inizio», ha confessato Cluzet. «Il nostro obiettivo è fare la differenza e spero che negli anni a venire Shake Your Future possa cambiare la vita di centinaia di giovani disoccupati che cercano di emergere. Shake Your Future fornisce capacità tecniche e competenze che, tutte insieme, consentiranno a questi giovani di costruirsi una carriera nel mondo del bartending. E non solo».

Cosa offre il percorso formativo
Negli ultimi anni, al fianco della storica associazione di categoria Aibes, si sono effettivamente moltiplicati i centri di formazione che preparano i giovani al lavoro dietro il bancone, un mestiere dove non basta polso fermo e magari un pizzico di creatività, ma dove si deve conoscere molto bene la merceologia del bar e avere capacità imprenditoriali che garantiscano la sostenibilità economica del locale. Quella del Gruppo Bacardi è un'iniziativa che offre un percorso formativo spendibile e quasi garantito. Dopo l'avviamento di quest'anno, il gruppo prevede di allargare il numero dei partecipanti coinvolgendo anche altre città italiane. I candidati saranno sottoposti al vaglio dell'ufficio Risorse Umane del gruppo per accertarne motivazioni e reale interesse, questo è abbastanza ovvio ma, passati i primi test, si scende in campo. E si può iniziare a sognare un lavoro che è certamente affascinante ma anche molto faticoso.

La presentazione del progetto è avvenuta in Terrazza Martini. Se il quindicesimo piano è stato recentemente rinnovato e aperto su prenotazione al pubblico per godersi un cocktail con vista spettacolare sul Duomo, al piano sottostante sono stati ricavati gli uffici del marketing, spostati dalla sede storica di Pessione (Chieri). «Abbiamo voluto questo spostamento in Milano perché questa è ormai una delle capitali mondiali del cocktail», ha affermato Cluzet.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...