Il Mediterraneo della Giordania tra scoperte e la tolleranza tra popoli

7/8Grandi Viaggi

Shobak il castello millenario del Saladino

La steppa infinita e arida ha un sussulto al cospetto del castello fortificato di Shobak. Lassù a 1.400 di altitudine, al centro di canyon glabri e serpeggianti, in cui i pastorelli guidano i greggi trascorrendo il tempo raccogliendo minerali e i beduini piantano le tende in tessuto colorato, cinto da mura esterne, si erge questo maniero millenario che venne conquistato dal mitico Saladino, il leggendario sultano e condottiero che lo allargò. Nelle torri, tuttora in piedi e vergate da sure del Corano, albergavano i piccioni viaggiatori. Il vento sibila: qui il tempo sembra essersi fermato e non volere più ripartire.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti