ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùI dati di Planet

Shopping Tax free in ripresa, ma l’Italia è ancora a -45% sul 2019

A maggio il ritorno dei turisti in Europa ha fatto crescere le vendite esentasse del 726% rispetto allo stesso periodo del 2021. In testa i turisti americani e inglesi

di Marta Casadei

(Chapeaux Marc / AGF)

I punti chiave

  • A livello Europeo le vendite sono sotto del 37% rispetto al 2019
  • Usa, Uk, Singapore, Emirati Arabi e Arabia Saudita sono tra i top spender
  • In Italia il settore hotellerie ha segnato un +7% sul 2019

2' di lettura

I turisti sono tornati in Europa e hanno ricominciato a spendere, facendo segnare un’impennata delle vendite tax free rispetto allo scorso anno. Secondo gli ultimi dati dell’Intelligence Report di Planet, società di soluzioni integrate per pagamenti, nel mese di maggio lo shopping tax free ha fatto segnare una crescita del 726% rispetto allo stesso periodo del 2021.

Non si è ancora tornati ai livelli pre pandemia: a livello Europeo le vendite sono sotto del 37% rispetto al 2019, con l’unica performance di crescita registrata in Portogallo (+5%). L’Italia, poi, è sotto la media: -45% sul 2019, dietro Francia (-19%) e Spagna (-32%) ma davanti alla Germania in caduta libera a -70 per cento.

Loading...

A guidare la ripresa sono i consumatori americani, che recuperano appieno e superano la spesa del 2019 del 36%, e gli inglesi: l’Italia ha attirato il 19% di questi clienti, contro il 42% che ha invece scelto di fare shopping in Francia. Al terzo e quarto posto, invece, troviamo i turisti da Singapore, con una spesa in crescita del +99% sul 2019, e  degli Emirati Arabi Uniti. Le stesse nazionalità si ritrovano nella classifica dei top spender in Italia: Usa in testa, con uno scontrino medio di 1.295 euro, seguiti dagli Emirati Arabi Uniti (scontrino medio 1.269 euro), Regno Unito (1.126 euro), Singapore (1.385 euro) e Arabia Saudita (806 euro).

Lo scenario post pandemia vede la spesa concentrarsi nelle mani dei super ricchi: coloro che nel 2019 spendevano in media 12 mila euro, infatti, negli ultimi 12 mesi hanno incrementato la loro spesa del 36 per cento.

Oltre allo shopping è in netta ripresa anche il settore degli hotel, che ha superato i livelli pre Covid: il Sud Europa ha registrato una crescita dei ricavi del 2% rispetto al maggio 2019, complice il +7% realizzato in Italia.

Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti