Da Generali a Intesa e Benetton, in Borsa si apre la caccia ai presidenti

3/9Azioni

Si apre la caccia ai presidenti / Si gioca a scacchi a Trieste

default onloading pic
(Armando Dadi / AGF)

Il primo snodo è certamente quello delle Generali. Il recente rafforzamento di Francesco Gaetano Caltagirone e di Leonardo Del Vecchio, entrambi al 5%, ha modificato gli equilibri in seno alla compagnia e questo andrà per forza di cose a influire sulla composizione del prossimo board. In particolare, il tema centrale è la presidenza. L'attuale numero uno Gabriele Galateri di Genola è in corsa per la riconferma ma, come si racconta da tempo non sono esclusi colpi di scena, come l'arrivo di Massimo Tononi, attuale presidente di Cdp, certamente gradito a Mediobanca (13%). A decidere, però, sarà un vertice ristretto tra Piazzetta Cuccia e Caltagirone e un confronto con Del Vecchio, anche questo atteso a breve.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti