videogames

Si avvicina Project xCloud e Playstation presenta il controller di Ps5

Streaming e hardware, l’ascissa e l’ordinata per studiare il videogioco del futuro prossimo venturo. Ecco le novità di Microsoft e Playstation

di L.Tre.

Il trailer del videogioco sandbox di Media Molecule per Playstation 4

2' di lettura

A distanza di poche ore Microsoft ha aperto la registrazione all’anteprima di Project xCloud in 11 Paesei europei mentre Playstation ha pubblicato immagini e specifiche del controller di Ps5, la nuova console che uscirà, coronavirus permettendo, durante le feste natalizie. I due annunci sintetizzano bene due traiettorie convergenti dell’industria del videogioco, da una parte il cloud gaming con l’offerta in diretta di giochi sul modello di Google Stadia e alla Netflix, per intenderci. E dall’altra il design, l’ingegneria delle macchine da gioco. Streaming e hardware, l’ascissa e l’ordinata per studiare il videogioco del futuro prossimo venturo.

Playstation

Si avvicina xCloud. Partiamo dalla novità di Microsoft, anche lei pronta a portare sul mercato l’erede di Xbox One. Per iscriversi andate qui e poi vi verranno inviate istruzioni più precise via mail. L'anteprima di xCloud permetterà l’accesso a più di 50 giochi Xbox, sia tramite smartphone sia tablet Android, utilizzando la rete Wi-Fi o quella mobile. Per giocare servirà avere una versione di Android superiore alla 6.0, l’ultimo aggiornamento del Bluetooth, un controller di Xbox wireless , il Wi-Fi 5 GHz o una rete mobile con almeno 10 Mbs in download.

Loading...

Playstation

Il controller bianco di Ps5. Ricorda un po’ il design del gioco “Detroid: Become Human” di David Cage: colore bianco, linee sottili con traiettorie da circuito elettrico blu e leve simmetriche. Si chiama DualSense e prenderà il posto del vecchio DualShock 4. I pulsanti L1 e R2 sono sostituiti da grilletti adattivi che quindi forniscono resistenza in determinate azioni del gioco con un effetto più realistico. La logica sembra quella di avere voluto aumentare il feedback tattile del controller. Scompare poi iltasto share per lasciare spazio a Create che dovrebbe consentire ai giocatori di generare sessioni di gioco o condividere il gameplay. Viene inoltre aggiunto un microfono per comunicare senza la necessità di cuffie o auricolari.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti