Fisco e contabilita

Siamo tutti specialisti

di Paolo Coscione (Roma


default onloading pic

1' di lettura

Siamo già specialisti, non occorrono le specializzazioni. Grazie presidente: siamo specialisti a fare le fatture elettroniche! Ecco cosa ci accade in questi giorni: «dottore, lei non mi aveva detto che devo chiedere la fattura al benzinaio!»; «l’Inps mi ha ridotto la pensione: come mai?»; «si inventi qualcosa: pago troppe tasse». Nell’immaginario collettivo siamo coloro che fanno evadere le tasse. Coloro che ti aiutano a risolvere ogni problematica, dobbiamo dotarci di strumenti informatici, il personale deve aggiornarsi continuamente sulle modalità operative riferite agli adempimenti che sorgono come funghi in spregio a ogni regola di buon senso; chi detta i tempi e gestisce la nostra vita sono le scadenze, pena la mannaia delle sanzioni; poi gli avvisi ai clienti, le cartelle durante il periodo delle scadenze, in spregio allo statuto del contribuente. Abbiamo bisogno di una difesa della professione, nel senso di far conoscere ciò che sappiamo fare. Le specializzazioni sono strettamente connesse e fanno parte della nostra professione per natura a prescindere: essere preparati, aggiornati, fa parte del nostro Dna a prescindere: siamo tutti specialisti, altrimenti saremmo già estinti.

L'intervista con Miani

Tutti gli interventi

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti