turismo

Sicilia: nuovo polo Hilton a Ragusa con Invitalia

Piano da 50 milioni, albergo diffuso e golf a Ispica

di Vincenzo Chierchia


default onloading pic

1' di lettura

Nasce un nuovo polo per il turismo di lusso a Ragusa. Come si legge in una nota il progetto è stato sviluppato da Invitalia e Ispica Srl con la firma di un contratto di sviluppo da 50 milioni, di cui 17,5 concessi dall'Agenzia
governativa per lo sviluppo. A Ispica, a pochi chilometri da Ragusa, nasceranno un albergo diffuso a 5 stelle, due ristoranti e un centro benessere: la gestione sarà affidata al colosso alberghiero Hilton.
Tra i punti chiave dell'operazione anche la realizzazione di un campo da golf a 18 buche per attrarre un target turistico internazionale di profilo elevato e con alte capacità di spesa. Hilton predilige molto le soluzioni con ricettività qualificata e golf, di elevato interesse per i propri clienti. Previsti 190 i nuovi posti di lavoro. «Questo investimento - ha affermato Domenico Arcuri, ad Invitalia - conferma l'attenzione che il Governo rivolge allo sviluppo dell'offerta turistica, soprattutto nel Sud, dove le potenzialità di crescita sono molto elevate. Invitalia, attraverso un incentivo efficace e
trasparente come il contratto di sviluppo, favorisce le imprese
che investono per migliorare i propri standard di ricettività e
diventare competitive su scala internazionale. Questa iniziativa
avrà, inoltre, un impatto molto positivo in termini di
occupazione e potrebbe svolgere un ruolo di volano per lo
sviluppo del territorio». Le prospettive del turismo siciliano sono positive. Nel 2017 sono stati censiti 15 milioni di presenze tra italiani e stranieri (un
milione in più rispetto al 2016); sono 6.750 le strutture
ricettive sul territorio (+10% rispetto al 2016). In crescita il numero delle strutture lusso: +25,8% rispetto al 2016, ovvero 39 nuovi hotel
e 8.032 posti letto.

    Loading...

    Newsletter

    Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

    Iscriviti
    Loading...