SICUREZZA INFORMATICA

Sicurezza informatica, ecco i titoli che guadagnano in Borsa dopo i cyber-attacchi

di Andrea Franceschi


default onloading pic
(AFP)

2' di lettura

La notizia degli attacchi informatici, che venerdì scorso hanno interessato 99 Paesi, società private, ministeri, ospedali, ha messo il turbo al settore della sicurezza informatica in Borsa. Brillante in particolare il titolo della britannica Sophos arrivato a guadagnare oltre il 7% alla Borsa di Londra. Anche a Wall Street il settore è in fermento. Le azioni della californiana FireEye guadagnano circa il 7%, quelle della Palo Alto Networks quasi il 4 per cento. In rialzo anche Cysco System, colosso delle reti da 49 miliardi di dollari di fatturato annuo, che opera anche nel campo della sicurezza informatica (da sola controlla il 15% del mercato globale secondo una ricerca Idc)-.

La tendenza del mercato
«In questi anni - segnala Brian Lord della società Pgi - le aziende in tutto il mondo hanno investito molto in tecnologia senza aumentare proporzionalmente il livello di sicurezza dei propri sistemi. Ma è un trend destinato a cambiare e stimiamo che di qui al 2020 ci sarà un incremento del 10% delle spese per sicurezza in Europa». Sono soprattutto le aziende quotate e che gestiscono grandi quantità di dati sensibili ad essere più interessate ad investire nella sicurezza informatica. Un furto di dati (si pensi a quello che ha colpito Yahoo! a marzo) può costituire un danno di immagine in grado potenzialmente di minare in maniera irreparabile la fiducia dei consumatori.

Il caso della Check Point Software Technologies
Le società del settore sicurezza informatica nell’ultimo quinquennio hanno guadagnato in media il 55 per cento. Leggermente meno della media dei titoli tecnologici (nello stesso lasso temporale il Nasdaq ha fatto +65%). Il titolo che ha corso di più in assoluto è stato quello della Check Point Software Technologies. La società israeliana, che in queste ore ha attivato un servizio emergenze e una mappa interattiva per seguire l’evoluzione degli attacchi informatici, in questi anni registrato una solida crescita di utili e fatturato e tra tutte è quella che ha i margini migliori. L’incidenza dell’utile sul fatturato è addirittura del 41 per cento. Negli ultimi 5 anni il titolo ha guadagnato in Borsa l’80 per cento.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...