Sicurezza, dai controlli sulle armi alla videosorveglianza negli asili: tutte le proposte dei partiti

7/8Politica

Sicurezza/Carcere per chi diffonde messaggi d'odio in rete

(contrastwerkstatt - Fotolia)

La senatrice dem Paola Boldrini è prima firmataria di un disegno di legge per introdurre norme contro l'hate speech, come «la reclusione fino a tre anni per chi, attraverso la diffusione e la distribuzione di scritti, immagini o altro materiale anche mediante la rete internet, i social network o altre piattaforme telematiche, propaganda idee fondate sulla superiorità o sull'odio razziale o etnico».

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti