Mercato e Industria

Skoda introdurrà una nuova identità di marca a settembre

Alla base dell'iniziativa è dare un tocco di modernità alla gamma di modelli e di preparare il brand alla mobilità digitale ed elettrica

di Corrado Canali

2' di lettura

La casa automobilistica ceca ha spiegato così la decisione di dare una svolta non soltanto estetica al futuro del marchio. “Si tratta del cambiamento più traumatico per Skoda da quando nel 1990 è entrata a far parte del Gruppo Volkswagen”. Non a caso la rivoluzione per ora annunciata includerà oltre ad un nuovo design per il brand, una gamma inedita di modelli e soprattutto un posizionamento nel settore automotive diverso da quello perseguito fino ad oggi.

Il rebranding si basa sul nuovo format Modern Solid

La svolta estetica e strategica di Skoda è stata annunciata in occasione delle conferenza annuale di bilancio 2022 e si chiama Modern Solid. I dettagli delle modifiche al linguaggio del design devono ancora essere rivelate, ma Skoda ha confermato che sarà introdotto per la prima volta sui nuovi modelli elettrici. Il ceo uscente di Skoda Thomas Schafer ha spiegato che il cambiamento del design è la risposta al mutamento degli stili di vita dei consumatori.

Loading...

Una svolta che potrebbe spiazzere l'attuale concorrenza

“Quest’anno faremo un grande salto in avanti per rendere Skoda più moderna – ha spiegato Schafer - visto che le esigenze del mercato stanno cambiando rapidamente”. Aggiungendo poi un altro dettaglio “Vogliamo allinearci più strettamente con la mutazione degli stili di vita. L'obiettivo sarà anche di aiutare il settore auto a svilupparsi in maniera più intelligente. Ve l'assicuro: ci sarà un vero e proprio momento di wow per noi e pure per la concorrenza”.

Il ceco lascia Skoda a fine marzo per andare guidare Volkswagen

Schafer che lascerà Skoda alla fine di marzo per andare a guidare il marchio Volkswagen ha spiegato che la scelta di adottare un nuovo linguaggio del design è stata la scelta di maggiore successo come ceo del brand. “Lo stile Modern Solid consentirà al marchio di legittimare in futuro il già forte senso di appartenenza del marchio Skoda e anche di più”. Il nuovo design è parte integrante del prossimo decennio di grande trasformazione per il brand ceco.

Tre modelli per generare 150 mila vendite aggiuntive

Il programma di rilancio di Skoda prevede all'inizio l'introduzione di tre nuove vetture elettriche che andranno a collocarsi all'interno della gamma al di sotto dell'attuale Enyaq iV e saranno in grado di generare un aumento della capacità produttiva di circa 150.000 veicoli. Tra i nuovi arrivi ci sarà un modello che andrà a sostituire l'ammiraglia Superb, un urban suv e anche un'Ottavia a batteria. Ulteriori dettagli sul rebranding in arrivo saranno svelati dopo l'estate.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti