Skoda Enyaq, 10 cose da sapere sul suv elettrico ceco

10/11Auto

Skoda iV Wallbox e rete di ricarica rapida Ionity

default onloading pic

Per la ricarica individuale domestica, Skoda offre la wallbox iV in tre versioni. Skoda iV Charger è il modello base, adatto per l'installazione in abitazioni private. Skoda iV Charger Connect è dotata anche di un collegamento tramite Lan e Wlan, che permette di controllare da remoto lo stato di ricarica attraverso la Skoda Connect App. Questa wallbox, inoltre, dispone anche di un lettore Rfid, che impedisce un utilizzo indebito del dispositivo, ad esempio all'interno di autosilo. Infine, la wallbox Skoda iV Charger Connect+, oltre alle funzionalità illustrate in precedenza, può comunicare tramite Lte con il server grazie alla rete mobile e, oltre al lettore Rfid, dispone anche di un contatore certificato. In questo modo si potrà controllare costantemente il consumo di energia tramite la Skoda Connect App. Ogni wallbox comprende anche un servizio di assistenza all'installazione, che permette di risolvere in anticipo eventuali dubbi tecnici. I proprietari di Skoda Enyaq iV possono ricaricare la propria vettura anche presso le colonnine di ricarica rapida attraverso un apposito cavo. Il marchio ceco si sta impegnando anche per ampliare la rete di ricarica rapida Ionity in tutta Europa.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti