Suv compatti 2022, 15 modelli perfetti per la città

14/17Auto

Skoda Kamiq

Škoda Kamiq offre la migliore abitabilità del segmento a fronte di una lunghezza di 424 cm grazie al passo di ben 265 cm e un vano bagagli variabile da 400 a 1.395 litri abbattendo il divanetto posteriore. In aggiunta alla sicurezza certificata dalle 5 stelle Euro NCap, Kamiq propone di serie radar ACC, sistema di frenata automatica in città Front Assistant, Lane Assistant per mantenimento della corsia di marcia, sistema di rilevamento della stanchezza conducente e gruppi ottici anteriori in tecnologia Led. Il terzo modello a ruote alte in gamma dopo Kodiaq e Karoq è realizzato sfruttando la flessibilità della piattaforma MQB del gruppo Volkswagen. Proposto con motorizzazioni turbo sia benzina a 3 e 4 cilindri, che Diesel a 4 cilindri, Kamiq è disponibile nella sola versione a trazione anteriore e con cambio manuale a 5 o 6 rapporti (a seconda della motorizzazione) o automatico Dsg a 7 sette marce. Disponibile anche la motorizzazione a metano. Nel dettaglio la versione scelta è la Skoda Kamiq 1.0 TSI Dark Shade, lunga 424 cm, larga 179 cm, alta 153 cm con un bagagliaio da 400 a 1.395 litri. Nella versione 1.0 TSI Dark Shade costa 28.600 euro con motore a benzina di 999 cc (Euro 6) capace di erogare una potenza massima di 81 kW/110 cavalli ed una coppia massima di 200 Nm a 2.000 giri/min. La trazione è anteriore. Il serbatoio ha una capienza di 50 litri. Le emissioni di CO2 sono di 132 g/km. L’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 10,2 secondi. La velocità massima raggiungibile è di 194 km/h. La massa a vuoto in ordine di marcia con conducente e bagaglio (norme UE) è di 1.396 kg.

Per saperne di più clicca sul nostro listino

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti