Auto

Škoda presenta iV, il nuovo sub-brand per la mobilità elettrica


2' di lettura

BRATISLAVA - Škoda scrive un nuovo capitolo nella storia dell'azienda, iniziata 124 anni or sono: la Casa automobilistica boema debutta nel mondo della mobilità elettrica con il sub-brand iV. Škoda iV comprende sia la realizzazione di una famiglia di prodotti elettrificati sia lo sviluppo di uno speciale ecosistema per le soluzioni di mobilità. Nell'ambito della strategia 2025, nei prossimi cinque anni Škoda investirà complessivamente due miliardi di euro nello sviluppo di vetture elettriche e nuovi servizi di mobilità.

Si tratta del più grande programma di investimenti mai attuato dall'azienda. Il primo passo di Škoda iV è rappresentato dalla presentazione della nuova Citigo e, nell'ambito della rivisitazione di gamma dell'ammiraglia Superb, della versione ibrida. Il debutto dei due modelli iV segna per Škoda l'accesso all'era della mobilità elettrica. Škoda Citigo iV è la prima auto esclusivamente elettrica della Casa boema. La city car a emissioni zero è lunga 3.597 mm, risultando così perfettamente idonea all'impiego nelle grandi città. Il suo motore elettrico eroga 61 kW e, grazie alla batteria agli ioni di litio, raggiunge un'autonomia massima di 265 chilometri secondo il ciclo WLTP.

Quando l'energia si esaurisce la batteria può essere ricaricata fino all'80% in 1 ora, utilizzando un caricabatterie rapido a corrente continua da 40 kW e un cavo di ricarica CCS (Combined Charging System). Superb iV è il primo modello Škoda dotato di propulsione ibrida plugin. Superb iV è dotata di un propulsore benzina 1.4 TSI da 156 CV e di un motore elettrico che eroga 85 kW. La potenza di sistema massima è di 218 CV/160 kW. Le emissioni di CO2 sono inferiori a 40 g/km. La batteria da 13 kWh consente nel ciclo WLTP fino a 55 chilometri di autonomia in modalità esclusivamente elettrica e ad emissioni zero, e può essere ricaricata tramite le normali prese domestiche, con una wallbox oppure, durante la marcia, attraverso il motore a benzina e il sistema di recupero dell'energia in frenata. In combinazione con il motore benzina l'autonomia raggiunge 850 chilometri. Superb iV dispone inoltre di infotainment di ultima generazione.

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti