Skoda Superb IV, come è fatta e come va plug-in hybrid

6/7Auto

Skoda Superb IV / Quattro possibilità di ricarica

Con un cavo di ricarica Mode 3 collegato ad una wallbox con potenza di ricarica di 3,6 kW, la batteria scarica può essere ricaricata al 100 % in circa 3 ore e mezza. Con il cavo Mode 2 collegando la batteria a una normale presa domestica con potenza di 2,3 kW la ricarica richiede circa 5 ore. Durante la marcia, la batteria può ricaricarsi o preservare la sua capacità mediante il motore a benzina, e l'autonomia elettrica da preservare può essere impostata su più livelli tramite il display centrale. Inoltre la vettura ottiene nuova energia elettrica grazie al sistema di recupero dell'energia in frenata. Se il conducente sposta una volta la leva del cambio in direzione posteriore dalla posizione D, si attiva la modalità B, nella quale il motore elettrico provvede al rallentamento della vettura e recupera così una quantità rilevante dell'energia frenante. Lo stesso accade, in misura minore, quando con la vettura in modalità di marcia D il conducente solleva il piede dal pedale dell'acceleratore e la Superb “veleggia” (avanza per inerzia) su una strada in pendenza senza l'intervento del motore.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti