media

Sky, un italiano ai vertici dell’Europa: Andrea Zappia nuovo chief executive continental

di Andrea Biondi


default onloading pic
Fotogramma

1' di lettura

Andrea Zappia diventa chief executive continental Europe di Sky. La nomina è stata comunicata da Jeremy Darroch – ceo della pay tv da poco entrata nell’universo dell’americana Comcast, dopo l’era di Rupert Murdoch - con una comunicazione interna. Il nuovo ruolo avrà come conseguenza la nomina di un ceo per l’Italia, della cui nomina si occuperà proprio Zappia.

Darroch ha quindi comunicato oggi «la nomina di Andrea Zappia al nuovo ruolo di Chief Executive Continental Europe, a mio diretto riporto, con effetto immediato». Il ruolo, spiega il ceo del gruppo « avrà responsabilità su tutti i mercati al di fuori di UK&ROI (Regno Unito e Irlanda, ndr.), pertanto Andrea aggiungerà la Germania, l’Austria e la Svizzera al suo attuale perimetro di responsabilità».

Conseguentemente, «Carsten Schmidt manterrà il suo ruolo di Ceo per Germania, Austria e Svizzera riportando direttamente ad Andrea. Andrea nominerà successivamente un nuovo ceo per l’Italia».

La notizia è appena arrivata, ma nei corridoi di Sky, come pure indiscrezioni ora per il momento ovviamente visto che la nomina di Zappia è appena arrivata, c’è chi ragiona sulla possibilità che la casella per l’Italia possa essere ricoperta da Marzio Perrelli, dal 19 novembre EVP - Executive Vice President - di Sky Sport. Perrelli sta guidando tutta l’area sport di Sky dopo una carriera che l’ha portato anche a ricoprire la carica di ceo per l’Italia di HSBC.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...