La novità

Smart #1, arriva il suv elettrico del rilancio

Il brand gestito dalla joint venture fra Mercedes e i cinesi di Jeely punta a rivoluzionare la gamma futura a partire dal primo crossover ad alimentazione elettrica

di Corrado Canali

3' di lettura

Ecco la nuova Smart: la #1, l'atteso suv urbano, a ioni di litio, che è anche primo modello risultato dell'alleanza fra Mercedes e i cinesi di Jeely . la casa tedesca si è occupata della progettazione e del design della vettura, quella asiatica ha curato sia lo sviluppo del powertrain sia della inedita piattaforma. 

Da subito la joint venture aveva fissato come primo obiettivo quello di rivoluzionare la gamma di modelli disponibili. Il primo progetto che da il via ad un'antartica rivoluzione per Smart si è svelato con la versione definitiva del suv smart #1 anticipato come concept al Salone di Monaco 2021.

Loading...
Smart #01, tutte le foto del suv elettrico che non c'era

Smart #01, tutte le foto del suv elettrico che non c'era

Photogallery23 foto

Visualizza

Una donominazione in sintonia col nuovo Dna

Il simbolo # è utilizzato per indicare gli hot topic esprime la mission del brand che va ad inserirsi nell'era digitale. Una scelta appropriata, perché fin dal debutto nel 1997, Smart ha puntato subito sull'innovazione e si è affermata come brand a vocazione trendsetter. La smart #1 che sarà in vendita entro fine 2022 nasce sulla base di un nuovo design, di inedite tecnologie e di un approccio che la prefigura come un'auto metropolitano che poi sono i valori di sempre del brand. Progettata da Mercedes, ma prodotta in Cina la smart #1 si segnala per griglia anteriore attiva che migliora ulteriormente il flusso dell'aria e di conseguenza ne aumenta l'autonomia.

I dettagli che distinguono la #1dagli altri urban suv

In tema di design esterno il suv Smart propone dei dettagli insoliti come le maniglie a scomparsa, le portiere senza telaio e il tetto panorama in vetro. Il rapporto tra superficie e dimensioni è ottimizzato al massimo: la nuova smart #1 è, infatti, lunga di 4.270 mm, larga 1.636 e alta 1.822 mm e ha un passo di 2.750 mm oltre ad una dotazione di cerchi in lega fino a 19 pollici. All’interno il suv offre un infotainment che è personalizzabile con touch screen 3D e uno schermo da 12,8 pollici che utilizza l'intelligenza artificiale oltre ad essere attivabile con dei comandi vocali. In aggiunta è anche disponibile il tachimetro digitale full HD da 10 pollici.

Il Cx di 0,29 da record per migliorare l'autonomia

La nuova Smart ha un Cx di 0,29, un risultato da record se confrontato coi concorrenti e un dato importante poiché è il fattore che più influenza in una vettura a motore elettrico è consumo di energia e di conseguenza l'autonomia, oltre a limitare i frusci aerodinamici e garantire stabilità alle alte velocità. La piattaforma di base della nuova vettura è inedita, con una caratteristica principale diun passo molto lungo per la tipologia di uso, quello urbano a cui si rivolge, ma anche per ospitare al meglio il pacco di batterie. Il passo è di 2750 mm, più ristretto rispetto alla Mercedes EQA che si traduce in più spazio per le gambe dei passeggeri dietro. 

Le prime specifiche tecniche della nuova smart #1

La smart #1 è proposta nella versione trazione posteriore e offre un gruppo motopropulsore elettrico da 200 kW abbinato ad una batteria di 66 kWh e un tempo di ricarica con sistema da 800 V con corrente alternata dal 10-80% a 22 kW in soli 3,5 ore. Con la ricarica super veloce sono necessari meno di 30 minuti. La velocità massima della vettura è di 180 kmh, mentre l'autonomia dichiarata dal costruttore è compresa fra 420 o 440 km a secondo della batteria.

E' garantito un livello di sicurezza completo e soluzioni pratiche

Smart #1 è in grado di garantire livelli di sicurezza di notevole livello per tutto passeggeri a bordo grazie a dei sistemi di assistenza alla guida come il cruiser contro adattivo con funzione Stop & Go e quello che consente il mantenimento della corsia. Ai sistemi di sicurezza si aggiungono le soluzioni più pratiche come il sistema di parcheggio in automatico utile soprattutto in città, ma che anche la gestione che è del tipo sempre in automatico dell'impiego degli abbaglianti quando la vettura sarà naturalmente utilizzata nei viaggi lunghi o  fuori porta.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti