I 10 trend mondiali della casa anti-covid

6/11Residenziale

Smart House anti-Covid

default onloading pic
(Adobe Stock)

Durante il periodo del lockdown, molte famiglie avrebbero potuto controllare sullo smartphone o sul tv in tempo reale e senza muoversi di casa i genitori soli o ammalati, oppure verificare dal lavoro se i bambini erano in casa. La videosorveglianza infatti oggi è più accessibile rispetto qualche anno fa e sono disponibili telecamere facilmente e rapidamente installabili perchè senza filo. E gli esperti hanno già verificato un aumento di richieste per usufruire dei grandi vantaggi della Smart House che, anche nei momenti più critci, consente di essere collegati e protetti 24 ore su 24. La Bosch ha messo a punto un sensore di pressione barometrica che potrebbe salvare in futuro molte vite poiché in caso di emergenza e quando i segnali Gps non sono disponibili, consente, per esempio, la localizzazione della posizione di una persona o di più persone in un edificio tramite lo smartphone che ha inviato il segnale. Il trend futuro? Un aumento di impianti e apparecchi connessi (IoT, Internet of Things) e controllabile a voce, ma al tempo stesso la necessità di aumentare la cybersecurity della rete e di ogni prodotto connesso a Internet.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati