ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùgaming

Smartphone, 5 videogiochi da portare in vacanza (più o meno gratis)

Se giochi con il device mobile e sotto l’ombrellone non hai alcuna intenzione di smettere, ecco la playlist definitiva di questa strana estate

di Luca Tremolada

L'alta moda sbarca nel mondo di Animal Crossing: New Horizons

Se giochi con il device mobile e sotto l’ombrellone non hai alcuna intenzione di smettere, ecco la playlist definitiva di questa strana estate


2' di lettura

Ci sono i giochi gratis, completamente gratis, ma per andare avanti ti obbligano a vedere le pubblicità. Quelli freemium che sembrano gratis e non lo sono nel senso che dopo i primi livelli poi devi pagare per andare avanti. Quelli che prevedono microtransazioni o pagamenti in-app e quindi, per aquistare contenuti o servizi aggiuntivi, si spendono soldi. E quelli classici a pagamento: paghi, scarichi, giochi e nessuno di dice niente. E infine ci sono i grandi mix di tutte queste tipologie. Se giochi su smartphone, non è una giungla ma quasi. La cosa migliore, se sei un untente Apple e quindi possiedi un iPhone e un iPad, è la forma dell’abbonamento di Apple Arcade: vuol dire avere accesso a oltre 100 titoli (al netto delle promozioni) a 4,99 al mese senza pubblicità e pagamenti in-app. In questo articolo scegliamo cinque giochi. Che, se non conosci, dovresti conoscere.

Beyond a Steel Sky

Beyond a Steel Sky - iOs - Apple Arcade

Loro sono Revolution Software, quelli di Charles Cecil, creatore della serie Broken Sword. E stavolta c’è la partecipazione come art director di Dave Gibbons, leggendario illustratore di fumetti noto per la serie Watchmen. Il risultato è Beyond a Steel Sky, sequel di un gioco cult che molti conosceranno: Beneath a Steel Sky. Beyond a Steel Sky è un thriller drammatico, divertente e cyberpunk. Si avanza rompicapo dopo rompicato. La trama è notevole. E ti dimentichi che stai giocando su uno smartphone.

Call of Duty: Mobile

Call of Duty: Mobile - iOs e Android - Acquisti in App

Secondo la ricerca di Sensor Tower, il gioco - lanciato il primo ottobre 2019 - ha recentemente raggiunto i 250 milioni di download in tutto il mondo superando Pubg Mobile. Finora sono state pubblicate sette stagioni: l’ultima, Radioactive Agent, è ora disponibile sia su Android che su iOS. Se sei un fan di Cod, non puoi non averla. Nota per gli appassionati: lo sviluppo è di Timi, software house di Tencent, i più grandi di tutti nel mobile videoludico.

Little Orpheus

Little Orpheus - iOS - Apple Arcade

L’anno è il 1962. La Nasa sta cercando di mandare un uomo sulla Luna, ma in un angolo remoto della Siberia un cosmonauta sovietico sta procedendo nella direzione opposta. Il commilitone Ivan Ivanovich viene calato in un vulcano spento nella sua capsula operativa, chiamata Little Orpheus. Questo particolarissimo «viaggio al centro della Terra» è in realtà un platform orizzontale. Ma non vi annoierete.

Teamfight Tactics

Teamfight Tactics - iOs e Android - Acquisti in App

Una premessa: gli autobattler sono degli strategici molto semplici da giocare, in cui bisogna affrontare degli avversari umani acquistando dei campioni in un negozio virtuale e disponendoli su una scacchiera con tessere esagonali, nella fase di pianificazione. In Teamfight Tactics le partite si giocano in otto e vince l’ultimo a rimanere in vita. Lo ha sviluppato Riot Games e quindi è ambientato nel mondo di League of Legends. Praticamente il migliore autobattler in cirocolazione, anche se non è perfettto.

IF Found

If Found - iOs - 4,99 dollari

If Found è un azzardo su mobile. Una delicato racconto di formazione interattivo, una storia di identità intima ed emozionante che deve moltissimo alle graphic novel. Sviluppato da Dreamfell ed edito da Annapurna Interactive, è poco interattivo e molto narrativo. Su smartphone, prodotti di questo tipo non hanno mai funzionato. Proprio per questo vale la pena conoscere la storia del ritorno di Kasio a casa, sull’isola di Achill, in Irlanda occidentale.

Riproduzione riservata ©
  • default onloading pic

    Luca TremoladaGiornalista

    Luogo: Milano via Monte Rosa 91

    Lingue parlate: Inglese, Francese

    Argomenti: Tecnologia, scienza, finanza, startup, dati

    Premi: Premio Gabriele Lanfredini sull’informazione; Premio giornalistico State Street, categoria "Innovation"; DStars 2019, categoria journalism

Per saperne di più

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti