Prodotti

Smartphone, arriva il Galaxy Z Fold 2, la seconda “piega” sarà quella giusta? 

Dal 18 settembre arriva il Galaxy Z Fold2 di Samsung. Il terzo dispositivo con schermo pieghevole è pronto a debuttare.

di Luca Tremolada

default onloading pic

Dal 18 settembre arriva il Galaxy Z Fold2 di Samsung. Il terzo dispositivo con schermo pieghevole è pronto a debuttare.


2' di lettura

I manager di Samsung avevano subito messo le mani avanti spiegando che i primi due modelli con schermo pieghevole erano poco più di prototipi. Sul Galaxy Z Fold 2 in uscita il 18 settembre invece i coreani sembrano volere puntare sul serio. Dopo i passi falsi dei primi due modelli c’è almeno da un punto di vista progettuale una quadratura del cerchio. La prima novità è ancora lo schermo. Cover da 6,2 pollici mentre l'ampio schermo principale che ora copra tutta la superficie è da 7,6 pollici: le dimensioni sono più ampie del primo modello. Samsung ha migliorato la cerniera e le protezioni contro l'ingresso di polvere e sporco. Appare più elegante e più pratico al tempo stesso. La scelta concettuale sembra comunque quella di puntare più a rendere portabile un tablet che viceversa. La novità del design è una cerniera a scomparsa che permette al dispositvo di stare “in piedi” da solo in modalità notebook.

Samsung Galaxy Z Fold 2

Samsung Galaxy Z Fold 2

Photogallery4 foto

Visualizza

La novità? Le specifiche tecniche.

La novità rispetto alla presentazione di inizio agosto sono le specifiche tecniche e sopratutto il prezzo.Si parla di 2.049 euro per un dispositivo unico, che poggia su un processore Qualcomm di ultima generazione, 12 GB di RAM e 256 GB di archiviazione interna. Quanto al comparto fotografico non siamo ai livelli dei primi della classe del mercato smartphone ma rispetto ai modelli precedenti il cambio di passo è notevole. Dietro ci sono tre sensori da 12 Mp , zoom ottico 2x e digitale fino a 10x. Davanti trovate una fotocamera da 10 Mp e una interna tra i due schermi sempre da 10 Mp. Infine, la batteria è da 4.500 mAh e supporta la ricarica veloce, anche in modalità wireless. Due le colorazioni: Mystic Black e Mystic Bronze. Ora la parola passa al mercato. Duemila euro è un prezzo stellare contando che siamo nel pieno di una recessione globale senza precedenti. Il prodotto però è per nababbi o comunque per chi è impermeabile a crisi economiche e finanziare. Beato loro.


Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti