Via libera allo smartphone in classe. Ecco il decalogo del Miur per l’uso didattico

2/11Web

Smartphone in classe/Innovazione in atto


default onloading pic
(Marka)

“Ogni novità comporta dei cambiamenti”. Lo smartphone è ormai un dato di fatto incontestabile: i ragazzi ne sono dotati o lo usano in continuazione. Il cambiamento non deve essere subito, ma deve essere sfruttato “per migliorare l'apprendimento e il benessere delle studentesse e degli studenti e più in generale dell'intera comunità scolastica”

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...