Infrastrutture

Snam, asse con i Vigili del fuoco per sicurezza della rete gas e idrogeno

Nuovo fronte di collaborazione tra la società dei gasdotti guidata da Marco Alverà e il corpo capeggiato da Fabio Dattilo che già lavorano fianco a fianco lungo l’infrastruttura dell’azienda di San Donato Milanese

di Celestina Dominelli

Snam, primo test con l'idrogeno al 30% in un impanto di acciaio

2' di lettura

Il primo accordo nel maggio di due anni fa. Poi, lo scorso gennaio, una nuova intesa che ha confermato l’alleanza precedente puntellando i temi della sicurezza della rete, della formazione tecnica e delle innovazioni tecnologiche. E ora la collaborazione tra Snam e i Vigili del Fuoco si rafforza ulteriormente grazie a una esercitazione di pronto intervento congiunta organizzata nell’impianto Snam di Afragola, in Campania, e a un seminario sulla prevenzione degli incendi, di scena nei giorni scorsi, all’Istituto Superiore Anticendi di Roma.

La collaborazione quotidiana tra Snam e Vigili del Fuoco

Sono questi gli ultimi tasselli di un rapporto consolidato tra le due realtà dal momento che la società guidata da Marco Alverà e il corpo capeggiato da Fabio Dattilo già collaborano quotidianamente nella sicurezza degli oltre 33mila chilometri e dei circa 20 impianti della rete di Snam, con uno scambio di informazioni in tempo reale tra il centro di dispacciamento di San Donato Milanese – il “cervellone” della società dei gasdotti – e la sala operativa centrale dei Vigili del Fuoco.

Loading...

L’asse sull’idrogeno

Ma la cooperazione riguarda anche i temi della transizione energetica: Snam è stata la prima società europea a sperimentare l'immissione di idrogeno nella propria rete in miscela con il gas naturale a Contursi Terme, in provincia di Salerno. In questa sperimentazione è stato fondamentale il dialogo con i Vigili del Fuoco, così come lo è in generale sul tema legato al trasporto dell'idrogeno.

Alverà: la sicurezza è uno dei nostri valori guida

«Promuovere la sicurezza dei cittadini, delle nostre persone e delle nostre infrastrutture è uno dei nostri valori guida - ha spiegato l’ad di Snam Alverà - . La collaborazione con i Vigili del Fuoco – ha spiegato l'ad Snam Alverà – ci aiuta a perseguirlo ogni giorno, guardando a un futuro prossimo nel quale la nostra rete sarà sempre più pronta al trasporto dell'idrogeno».

.


Il decennale del Dpr sulla prevenzione degli incendi

Il tema della sicurezza è stato al centro di un convegno organizzato in occasione dei dieci anni dall'emanazione del decreto della presidenza della Repubblica 151 del 2011 sulla prevenzione degli incendi. All'incontro sono intervenuti, oltre al ceo di Snam Alverà e al capo del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco Dattilo, anche il capo dipartimento dei Vigili del fuoco, del Soccorso pubblico e della Difesa civile Laura Lega e il responsabile asset italiani di Snam Massimo Derchi.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti