ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùParità di genere

Societé Generale Securities Services ottiene la Gender Equality Certification

Dal Winning Women Institute riconoscimento a Societé Generale Securities Services, fra le realtà virtuose che hanno fatto della parità di genere il loro stile aziendale

(IMAGOECONOMICA)

2' di lettura

La diversità di genere è un tema sempre più importante nell'ambito della corporate governance delle aziende e impegnarsi per ridurre i gender gap è un passo necessario che apre a una nuova visione della società, più inclusiva, giusta, sostenibile per tutti. Per questo è fondamentale intensificare gli sforzi per facilitare l’ingresso e la permanenza delle donne nelle aziende, attuare delle strategie che vedano un miglior bilanciamento tra gli impegni di lavoro e quelli familiari, offrire alle donne pari opportunità di accesso ai ruoli rappresentativi e apicali, abbattere tutti i pregiudizi e gli stereotipi di genere che circoscrivono il raggio di azione delle donne.

È così che Societe Generale Securities Services in Italia, grazie alle azioni messe in campo, ha ottenuto la Gender Equality Certification di Winning Women Institute «Assicurare pari opportunità – afferma Roberto Pecora, ceo di Sgss in Italia – è un tema su cui siamo da tempo impegnati. Ricevere il riconoscimento di Winning Women Institute ci rende molto orgogliosi e sottolinea gli importanti risultati raggiunti. Questa Certificazione è un ulteriore sprone a continuare in questa direzione, convinti che un ambiente inclusivo nel quale tutti si sentano coinvolti e siano consapevoli, nel quale la leadership, per prima, sia aperta al cambiamento, generino comportamenti virtuosi che permettono alle persone di esprimere meglio il loro potenziale».

Loading...

«Riconosciamo a Societe Generale Securities Services in Italia il fattivo impegno sui temi legati alla diversità e all'inclusione di genere che si sono tradotti in azioni concrete, oggi sotto gli occhi di tutti», commenta Paola Corna Pellegrini, Presidente di Winning Women Institute, con riferimento a «una società, in cui le donne rappresentano il 53% della forza lavoro e ha saputo creare un ambiente inclusivo dove tutte le individualità vengono ascoltate e valorizzate, un vero e proprio role-model a cui ispirarsi»

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti