Noleggio a lungo termine

Soluzioni Nlt su misura per testare l’elettrico

Molte aziende possono provare le auto sul campo per conoscerne le potenzialità e capire se si adattano alle esigenze aziendali

di Claudia La Via

2' di lettura

Offrire a imprese e professionisti soluzioni di mobilità ad hoc e flessibili in un momento in cui programmare è diventato più difficile. È il trend del momento, al punto che quasi tutte le principali società di noleggio a lungo termine propongono contratti modificabili e clausole di rescissione più leggere o addirittura azzerate. Oltre a una maggiore flessibilità, però, il noleggio è anche un ottimo banco di prova per l’elettrico. Grazie alle soluzioni Nlt, infatti, molte aziende possono provare le motorizzazioni verdi sul campo per conoscerne le reali potenzialità e capire se si adattano alle esigenze aziendali. Per questo tutte le società Nlt, oltre ad avere incrementato la “quota green” della propria flotta, hanno anche messo in campo soluzioni e programmi di consulenza su misura. Come Ald, con la divisione ad hoc Ald Green o Arval, con il programma Arval SMaRT Approach, in grado di analizzare tutti gli aspetti di una flotta, anche quelli legati al costo di possesso.

Inoltre, per permettere di capire le potenzialità della mobilità verde Arval ha introdotto “Try&Love”, una soluzione per testare per un periodo limitato di tempo un veicolo elettrico e verificare se soddisfa le proprie esigenze. Anche il corporate car sharing diventa, in alcuni casi, un’occasione di valutazione, come nel caso di LeasysGO!, il servizio di car sharing di Leasys a zero emissioni che permette di noleggiare una delle Nuove 500 elettriche in modalità free floating a Torino, Milano o Roma.

Loading...

Quando si tratta di elettrico però, se l’approccio consulenziale è strategico, fondamentali sono anche le partnership con provider di energia sul territorio o pacchetti tutto incluso. Sempre Ald per esempio ha lanciato sul mercato una soluzione per aziende, Pmi e professionisti in collaborazione con Enel X, per facilitare il passaggio all'elettrico, grazie alla possibilità di installare una wallbox di ricarica a casa o in azienda, usufruire di una Card con 1.350 KWh inclusi da utilizzare presso tutti i punti di ricarica di Enel X e la possibilità di usufruire delle colonnine di ricarica nei centri convenzionati Ald. UnipolRental propone un’offerta ad hoc pensata per le imprese e che comprende, oltre a veicoli elettrici e plug-in, tutti i servizi di manutenzione e assistenza, compresa auto sostitutiva o aggiuntiva, oltre all’installazione presso le sedi del cliente di colonnine di ricarica, fornendo un prodotto chiavi in mano.

A questo aggiunge anche un’assicurazione sugli impianti elettrici nelle aziende che installano le colonnine di ricarica. Anche LeasePlan e Leasys propongono una soluzione nella quale veicolo elettrico, infrastruttura e ricarica sono compresi in un unico contratto.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti