i sorteggi

Sorteggi Champions League: l'urna di Montecarlo sorride a Juventus e Napoli, Roma sfortunata

a cura di Datasport

2' di lettura

Sorteggio in chiaroscuro per le italiane a Montecarlo. L'urna ha affiancato alla Juventus, inserita nel Gruppo D e finalista della scorsa edizione, il Barcellona, l'Olympiacos e lo Sporting Lisbona. Girone decisamente alla portata dei bianconeri, che ritrovano i blaugrana dopo la finale di Champions di Berlino 2015 e i quarti dello scorso anno, superati abilmente con un 3-0 nei 180 minuti. Gli uomini di Allegri evitano Tottenham e Liverpool in terza fascia, pescando la squadra greca.  

È andata decisamente male, invece, alla Roma di Eusebio Di Francesco. I bianconeri ssono stati inseriti nel Girone C insieme al Chelsea di Antonio Conte, l'Atletico Madrid di Simeone e il Qarabag, alla sua prima storica partecipazione in Champions League. Urna malevola, quindi, per i giallorossi, che pescano i campioni d'Inghilterra e i finalisti dell'edizione 2013/2014 e 2015/2016. Più abbordabile, invece, la sfida con gli azeri, ma De Rossi e compagni vogliono gli ottavi di finale.  

Loading...

Sorteggio abbordabile, infine, per il Napoli. Gli uomini di Sarri, che dopo aver battuto il Nizza al preliminare sono stati relegati in terza fascia in virtù del passaggio del turno del Siviglia, ha evitato le big della prima fascia, pescando i campioni d'Ucraina dello Shakhtar Donetsk. Dalla seconda, invece, è uscito il Manchester City di Pep Guardiola. Il gruppo si completa con i campioni d'Olanda del Feyenoord. Nonostante un difficile doppio confronto al San Paolo e all'Etihad Stadium, gli azzurri possono ritenersi soddisfatti, essendo in piena corsa per il passaggio agli ottavi.  

Può già essere considerato il girone della morte, invece, il gruppo H, che comprende il Real Madrid campione d'Europa, il Borussia Dortmund e il Tottenahm; gruppo completato dall'APOEL. Anche il girone B propone una sfida entusiasmante: Bayern-Psg, con Anderlecht e Celtic pronte a fare da outsider. Sorteggi agevoli, invece, per Mourinho e per Klopp: lo United pesca Benfica, Basilea e CSKA Mosca, mentre il Liverpool se la vedrà con Spartak Mosca, Siviglia e Maribor. Infine, il Monaco campione di Francia affronterà Porto, Besiktas e Lipsia.   

ECCO I GIRONI:   Girone A: Benfica, Manchester United, Basilea, CSKA Mosca   Girone B: Bayern Monaco, Psg, Anderlecht, Celtic   Girone C: Chelsea, Atletico Madrid, Roma, Qarabag   Girone D: Juventus, Barcellona, Olympiacos, Sporting   Girone E: Spartak Mosca, Siviglia, Liverpool, Maribor   Girone F: Shakhtar Donetsk, Manchester City, Napoli, Feyenoord   Girone G: Monaco, Porto, Besiktas, Lipsia   Girone H Real Madrid, Borussia Dortmund, Tottenham, APOEL

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti