Il mismatch

Sostegno, al Nord i posti vacanti e al Sud i percorsi di specializzazione

Il 24 maggio via alle prove di ammissione per il VII ciclo di tirocini formativi attivi ma resta la sproporzione tra cattedre rimaste scoperte e nuovi specializzandi

di Eugenio Bruno e Claudio Tucci

(WavebreakmediaMicro - stock.adobe.com)

3' di lettura

Dei tanti mismatch che appesantiscono la scuola italiana ce n’è uno che è ancora meno digeribile perché rischia continuamente di compromettere lo sviluppo educativo e l’inclusione delle alunne e degli alunni con disabilità. Stiamo parlando della mancanza, cronica, di insegnanti di sostegno specializzati che, puntuale, si manifesta a ogni inizio anno scolastico e colpisce alcuni territori più di altri. Come ci ricordano, altrettanto puntuali, le statistiche dell’Istat. Quando ad esempio sottolineano...

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati