ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùEditoria scolastica

Sostenibilità, Giunti Scuola primo editore scolastico italiano a ottenere l'attestato Esg

Riconoscimento per l’aspetto ambientale, sociale e per la governance. Decine di migliaia di classi coinvolte negli ultimi anni in progetti educativi. «La terra è il mio tesoro» è quello in corso

di Redazione Scuola

2' di lettura

L'impegno di Giunti Scuola, casa editrice per la sostenibilità. La società del gruppo Giunti Editore, che opera nel settore della scuola dell'infanzia e della scuola primaria, ha ottenuto da Rina la Dichiarazione di verifica Esg, con uno score di 69.5/100 per l'impegno profuso nella valorizzazione delle tre dimensioni della sostenibilità: quella Ambientale (Environment), quella Sociale (Social) e quella della Governance (Governance). La casa editrice è la prima azienda del segmento dedicato all'editoria scolastica, a livello nazionale, a ottenere questo riconoscimento, trasformando l'impegno etico e morale dell'azienda in un asset di valore.

Sostenibilità come valore

Da tempo Giunti Scuola è impegnata nel promuovere la sostenibilità come valore, favorendo progetti che contribuiscono alla tutela dell'ambiente. Decine di migliaia le classi negli ultimi anni sono state coinvolte in progetti educativi su temi come la riduzione dei consumi o il risparmio energetico, come nel progetto attualmente in corso ‘La terra è il mio tesoro', in collaborazione con Alpitour.L'azienda è anche impegnata nella riduzione dell'uso della plastica per gli imballi dei libri: solo nel 2021 ha impiegato 1.463 Kg di plastica in meno, pari a circa 8.900 Kg di Co2 non immessa in atmosfera; stampa solo su carta certificata Fsc o Pefc, proveniente da foreste gestite in maniera corretta e responsabile, secondo rigorosi standard ambientali e sociali. Giunti Scuola, inoltre, ha realizzato borse in materiali naturali e colori ad acqua, prodotte in Etiopia attraverso aziende locali, responsabili dello sviluppo sostenibile delle piccole economie familiari in territori svantaggiati. E collabora, in piena condivisione di valori, visioni e obiettivi sostenibili, con realtà come Busajo Onlus, associazione che sostiene progetti sociali di formazione per i giovani dei territori più colpiti dalla povertà.

Loading...

Sensibilizzare il mondo della scuola

Tutta la sua produzione, dai libri di testo alle riviste, dalla formazione all'offerta dell'ambiente digitale è volta a sensibilizzare insegnanti, bambine e bambini sui temi dell'Agenda 2030 dell'Onu, sulla sostenibilità, rispetto per l'ambiente, parità di genere e inclusione. Anche a livello di Governance, l'attestazione appena ottenuta valorizza il percorso di crescita intrapreso da Giunti Scuola nell'utilizzo di strumenti volontari utili a operare scelte strategiche nell'ottica dell'inclusione, dell'integrità e del costante coinvolgimento degli stakeholder.

Codice etico

Giunti Scuola opera nel rispetto e nella cura delle relazioni non solo con dipendenti, clienti e fornitori, ma anche con il territorio e le persone delle comunità di riferimento. Fin dal 2006 ha adottato un Codice Etico Aziendale che definisce le norme etiche e sociali alle quali tutti, amministratori, dirigenti, dipendenti, agenti, collaboratori, consulenti e fornitori devono attenersi. «Siamo molto fieri di questo traguardo – dichiara Andrea Chiaramonti, amministratore delegato Giunti Scuola - l'attestato Esg è il risultato di un percorso iniziato qualche anno fa, quando abbiamo stabilito una rotta ben precisa nell'ambito dello sviluppo sostenibile. La riduzione della plastica per imballaggi o l'uso di carta certificata sono solo alcune delle iniziative in corso, perché consideriamo la sostenibilità sotto ogni suo aspetto. La responsabilità di un editore di scuola, nella formazione culturale e civile degli alunni è sostenuta anche nei nostri libri di testo, per preparare i cittadini di domani. Ad esempio, poniamo da anni attenzione oltre ai temi legati all'ambiente, anche a quelli dell'inclusione e della parità di genere, per contribuire alla formazione delle nuove generazioni di cittadini consapevoli».

Scuola, tutti gli approfondimenti

La newsletter di Scuola+

Professionisti, dirigenti, docenti e non docenti, amministratori pubblici, operatori ma anche studenti e le loro famiglie possono informarsi attraverso Scuola+, la newsletter settimanale de Il Sole 24 Ore che mette al centro del sistema d'istruzione i suoi reali fruitori. La ricevi, ogni lunedì nel tuo inbox. Ecco come abbonarsi

Le guide e i data base

Come scegliere l’Università e i master? Ecco le guide a disposizione degli abbonati a Scuola+ o a 24+. Qui la guida all’università con le lauree del futuro e il database con tutti i corsi di laura

Lo speciale ITS

Il viaggio del Sole 24 Ore negli Its per scoprire come intrecciare al meglio la formazione con le opportunità di lavoro nei distretti produttivi delle eccellenze del made in Italy. Tutti i servizi


Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati