hong kong

Sotheby's, le aste in Asia resistono agli effetti della pandemia

«Abstraktes Bild (649 - 2)» di Gerhard Richter diventa l'opera occidentale più costosa mai venduta all'asta nell continente, nel Moderno dominano i dipinti di Sanyu

di Maria Adelaide Marchesoni

default onloading pic
Gerhard Richter. Abstraktes Bild (649-2), 1987. Oil On Canvas 200 By 200 Cm, 78 ¾ By 78 ¾ In. Estimate: 120,000,000 - 140,000,000 HKD. LOT SOLD: 214,631,000 HKD (27,7 milioni di US dollari)

«Abstraktes Bild (649 - 2)» di Gerhard Richter diventa l'opera occidentale più costosa mai venduta all'asta nell continente, nel Moderno dominano i dipinti di Sanyu


5' di lettura

Gli effetti della pandemia Covid 19 continuano a riflettersi pesantemente sull'economia globale, ma qualche timido segnale positivo è emerso in questi giorni. Sotheby's ha appena concluso la sua Asian Week ad Hong Kong dopo le aste di Moderno e Contemporaneo. Occorre tuttavia precisare che in gran parte i risultati sono relativi a opere di artisti che sono ormai delle blue-chip per il mercato dell'arte. Le sei vendite di arte moderna e contemporanea hanno raggiunto un totale combinato di 1,67 miliardi di HK$ (215 milioni di dollari US) con un tasso di vendita combinato dell'87%. Quattro opere sono state vendute per oltre 100 milioni di HK $ ciascuna (13 milioni di Us $) e otto artisti hanno segnato il record d'asta.

Hong Kong in asta non arretra

Hong Kong in asta non arretra

Photogallery12 foto

Visualizza

Le principali vendite: l’arte moderna

Le vendite serale e diurna di Modern Art hanno evidenziato un totale di 819,5 milioni di HK $ (105,7 milioni di Us $) rispetto a una stima compresa tra 450 – 606 milioni di HK $ (5 8,2-78,4 milioni di Us $).  Nel dettaglio nella Modern Art Evening Sale del 5 ottobre sono stati offerti 26 lotti che hanno generato un controvalore di 754,3 milioni di HK $ (97,3 milioni di Us $) superiore alla stima pre asta compresa tra 414 – 541 milioni di HK $ (53,5 – 70 milioni di Us $). Nel 2019 nella stessa vendita Sotheby's aveva realizzato 610,5 milioni di HK$ con all'incanto 33 lotti. Dei 26 lotti offerti quest’anno, solo due non hanno trovato un compratore generando una vendita per lotto del 92%. A determinare il successo dell'asta tre dipinti venduti per oltre 100 milioni di HK $, di cui due di Sanyu. Il primo, (lotto 1015), «Fleurs dans un pot bleu et blanc», olio su masonite realizzato nel 1950 ha segnato il prezzo di 187 milioni di HK $ (24,1 milioni di dollari) rispetto alla stima tra 50-70 milioni di HK $. Dal 2004 il dipinto è tornato sotto il martello per ben tre volte, ogni volta facendo lievitare il suo valore. Negli ultimi cinque anni, l'aumento è stato di oltre sette volte e prima di quest’ultimo incanto è stato battuto, nel novembre 2009, da Christie's a Hong Kong, (Lotto 1009) per 34,8 milioni di HK$. L'altro dipinto di Sanyu, «Nu», 1950-1960 (lotto 1016), per il quale non è stata indicata la stima pre asta, ha raggiunto 168 milioni di HK$ (21,7 milioni di dollari). Il dipinto, dopo essere stato esposto a Parigi al Musée Guimet nel 2004, è stato proposto da Christie's a Hong Kong, offerto come parte della collezione della Fondazione Yageo del miliardario taiwanese Pierre Chen con una stima di 4-5 milioni di HK$ ed è stato battuto pere 7,34 milioni di HK$ (947.000 US $). La cifra raggiunta nell'asta Sotheby's è stata pari a 23 volte il prezzo di 16 anni fa. Il terzo top lot (lotto 1013) un olio su tavola dell'artista Wu Guanzhong, «Scenery of Northern China», 1973 è stato venduto per 151,4 milioni di dollari HK $. I suoi dipinti ad olio sono molto ricercati e nel 2019 Sotheby's ha offerto l'opera «Lotus Flower» con una stima di 15 milioni di HK$ ha raggiunto 130 milioni di HK$. Il record d'asta di Wu è stato stabilito nel 2016 quando il suo ultimo lavoro «Zhouzhuang» ha toccato i 236 milioni di HK$.

Il contemporaneo

L'asta serale di Contemporeary Art del 6 ottobre ha totalizzato 684,1 milioni di HK$ (88,2 milioni di dollari Usa) il più alto conseguito nella sede asiatica in un'asta di contemporaneo con opere messe in vendita non da un unico proprietario. Un risultato rassicurante per il mercato dell'arte considerando l'attuale situazione che, inoltre, ha dimostrato anche la ripresa della domanda in Asia per l'arte contemporanea occidentale di elevato livello. Negli ultimi anni Sotheby's ha battuto sempre più frequentemente arte occidentale in Asia e questa volta rappresentavano la metà dei lotti offerti. Con soli 40 lotti proposti, l'evento ha avuto un tasso di vendita del 92%. Top lot l'opera «Abstraktes Bild» (649-2), 1987 di Gerard Richter che negli ultimi anni è diventato molto popolare tra i collezionisti asiatici. Sebbene i prezzi delle opere si siano raffreddati dal picco di 46 milioni di dollari del 2015, l'opera ha raggiunto i 214 milioni di HK$ (27,7 milioni di dollari), rappresentando il prezzo più alto per un'opera d'arte occidentale battuto in Asia, a giudizio di Sotheby's. Il dipinto apparteneva a Ronald Perelman, il magnate della società Revlon , che ha effettuato una massiccia vendita di arte e beni per far fronte alle problematiche finanziaria. L'acquirente è il Pola Museum of Art di Hakone in Giappone. Il secondo top lot dell'asta è stato segnato dall'opera «Lidless Eye» (2016-18) dell'artista rumeno Adrian Ghenie venduta per 54,9 milioni di dollari HK sulla quale vi era una garanzia con terzi. Lo stesso prezzo (54,9 milioni di dollari HK) è stato pagato per il trittico di Zhang Xiaogang, «The Dark Trilogy: Fear, Meditation, Sorrow» (1989-90), un'opera giovanile che ha aperto la strada alla nota serie «Bloodline». Un'opera mista del 2011 di Banksy è andata ben oltre le aspettative e ha realizzato un prezzo di poco superiore a 64 milioni di dollari HK$ (8,4 milioni di dollari), più del doppio della stima pre-vendita. «Forgive Us Our Trespassing» (2011), raffigura una piccola figura incappucciata inginocchiata davanti a una finestra di una cattedrale coperta di graffiti. L'opera era in precedenza di proprietà dell'ex agente di Banksy, Steve Lazarides, ed è stata esposta al Museum of Contemporary Art di Los Angeles (MOCA ) nel 2011, nell'ambito della storica mostra “Art in the Streets”.

Gli altri incanti

L'asta serale di Modern & Contemporary Southeast Asian Art ha raggiunto un totale di 69 milioni di HK$ (8,9 milioni di US$) e ha dimostrato al continua richiesta di questa categoria da parte dei collezionisti di tutta l'Asia. Buona la performance degli artisti indonesiani, vietnamiti e filippini che continuiamo ad essere apprezzati nella regione. Il top lot dell'asta è stata l'opera Indonesian «Village Life» dell'artista Sudjana Kerton venduta per 8.040.000 HK$ (1.037.000 US$), oltre quattro volte la sua stima, il secondo prezzo più alto mai raggiunto dall'artista in asta. Un altro top lot della vendita per il mercato dell'arte indonesiana è stato «Weekend and Organic Projects from No Roots No Shoots #3» dell'artista Handiwirman Saputra che ha raggiunto il record di 2.520.000 HK$ (325.000 US$).

L'asta di Fine Chinese Paintings , che comprendeva dipinti cinesi moderni e opere calligrafiche, ha evidenziato un totale di 267 milioni di HK$ (34,4 milioni di US$), con un tasso di vendita del 93%.Tre i top lot della seduta: l'opera di Wu Guanzhong, «Chongquing, The Mountain city», battuta per 50,3 milioni di dollari HK (stima 22-23 milioni di dollari HK) e due opere dell'artista Zhang Daquian, «On Route Switzerland-Austria», proveniente dalla Zhang Daqian Family Collection che ha triplicato la stima pre-vendita (HK$ 12-20.000.000 / US$ 1.560.000-2.590.000) ed è stata battuta a 45,7 milioni di dollari HK (5.900.387 US$) e «Ancient Pine In Lush Mountainscape» venduta per 24,4 milioni di dollari HK rispetto a una stima compresa tra 20-30 milioni di dollari HK. L'opera «White Peacock» dell'artista Pu Ru è stata battuta per HK$ 10.milioni di dollari Hk (US$ 1.302.839) dieci volte la stima pre-asta (Est. 1,000,000-2,000,000 / US$130,000-259,000). Insomma l’Asia sembra voler recuperare il tempo perduto negli anni pre Covid e nei mesi di pandemia di quest’anno.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti