in via cadore

Sparatoria a Milano: grave un 46enne con precedenti per spaccio


default onloading pic
La squadra mobile di Milano a lavoro sull’agguato a via Cadore

1' di lettura

Un uomo è stato ferito da colpi di arma da fuoco alla testa esplosi la mattina di venerdì 12 aprile da due persone a bordo di uno scooter in via Cadore 48, a Milano. È accaduto alle 8. Il ferito, che non aveva con sé i documenti, era a bordo della propria vettura quando è stato affiancato.
Trasportato d’urgenza al Policlinico di Milano, è in pericolo di vita. L’uomo ferito alla testa ha 46 anni e diversi precedenti per droga. Al momento è in gravi condizioni in ospedale. Sul posto è stata inviata la Squadra mobile, la dinamica sembra quella di un agguato ben studiato.

Secondo la ricostruzione, due uomini si sono affiancati alla sua vettura in sella a uno scooter e hanno fatto fuoco mentre l’auto procedeva lungo una strada stretta in cui non c’è spazio per il passaggio di un’altra vettura. Gli investigatori si stanno concentrando sulla vita del 46enne per capire quali possano essere i motivi dell’aggressione, ma la pista privilegiata è quella del regolamento di conti nel mondo dello spaccio.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...