AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca e sfrutta l'esperienza e la competenza dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni. Scopri di piùModa

Sprint di Cucinelli a Piazza Affari dopo i conti e il rialzo delle stime del 2022

Per l'anno in corso il fatturato dovrebbe migliorare del 12% e non del 10% come indicato in precedenza. L'azienda dovrebbe riagganciare i livelli pre-pandemia

di Andrea Fontana

1' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor) Brunello Cucinelli corre in Borsa, tanto da vantare una delle performance migliori del mercato milanese. I titoli sono spinti dai conti del 2021, pubblicati la vigilia a mercati chiusi, e dal miglioramento delle stime per il 2022. Le quotazioni tornano sopra i 47 euro per una capitalizzazione di oltre 3,2 miliardi di euro.

Nel 2021 il gruppo della moda ha registrato un utile netto di 56,3 milioni di euro(contro una perdita di 32,1 milioni nel e un utile di 53,1 milioni nel 2019) su ricavi netti per 712,2 milioni (+30,9%). L'ebitda è stato di 193,3 milioni di euro (margine del 27,1%). Per il 2022, la società stima una crescita intorno al +12%, «il riequilibrio della marginalità ai nostri livelli di normalità pre-pandemia, e un ulteriore miglioramento dell'Indebitamento Finanziario netto, confermando importanti investimenti, in linea con la progettazione pluriennale come avvenuto nel 2021». La precedente previsione dei ricavi era di +10% mentre il ritorno del margine ebitda ai livelli pre pandemia era atteso inizialmente per il 2023. Gli analisti di Equita Sim sottolineano l'approccio molto fiducioso del management sul 2022: la guidance di fatturato implica una certa cautela sull'evoluzione della situazione russo-ucraina in virtù dell'esposizione sul mercato russo pari a circa il 4% dei ricavi. Per Akros anche se gli aspetti geopolitici sono fonte di preoccupazione, così come il riacutizzarsi del Covid in Cina, tuttavia il track record della società nel rispettare o superare le guidance rende la recente correzione del titolo una opportunità di ingresso. Banca Akros alza la raccomandazione a "Accumulate", Imi conferma la posizione "Add", resta "Hold" Equita.

Loading...
Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti