ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùTech

St in rialzo con guidance positiva Broadcom e balzo fatturato Tsmc

Il titolo rimbalza con il comparto tech, in precedenza penalizzato dal taglio delle stime sulle consegne di iPhone annunciato da Morgan Stanley

di Paolo Paronetto

(AFP)

1' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Stmicroelectronics consolida il recupero della vigilia a Piazza Affari, dove i titoli del gruppo italo-francese sono in rialzo e si riavvicinano alla soglia dei 37 euro per azione. Questo mentre il FTSE MIB è in modesto aumento. Le quotazioni, penalizzate in precedenza insieme a tutto il comparto tech dal taglio delle stime sulle consegne di iPhone annunciato da Morgan Stanley, ora approfittano della guidance di Broadcom e i dati di fatturato del colosso taiwanese Tsmc.

Broadcom, società americana di semiconduttori che ha tra i principali clienti Apple e Amazon, ha annunciato una trimestrale in linea con le attese e fornito un outlook per il primo trimestre dell'esercizio 2022-2023, che chiuderà a fine gennaio, di poco superiore al consensus. Tsmc, da parte sua, ha annunciato i dati di novembre, che vedono un fatturato a 222,7 miliardi di dollari taiwanesi (+50,2% su base annua). Da inizio anno i ricavi hanno raggiunto così quota 2.071 miliardi di dollari taiwanesi, il 44,6% in più dello stesso periodo del 2021. «Le notizie sono coerenti con le recenti dichiarazioni del ceo di St che nonostante i rallentamenti produttivi di Foxconn ha confermato la guidance sul quarto trimestre», commentano da Equita.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti