ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùAuto

Stellantis accelera col settore, analisti promuovono le Jeep elettriche

Gli analisti ritengono che la società sia ben posizionata in termini di elettrificazione della linea di prodotti e abbia una presenza geografica molto interessante

di Paolo Paronetto

(© 2022 Stellantis)

1' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Stellantis guadagna terreno a Piazza Affari in una giornata positiva per i titoli del settore auto e, in generale, per il FTSE MIB. A livello continentale il sottoindice Stoxx del comparto sale dell'1,59%. L'8 settembre il gruppo ha annunciato il piano per l'elettrificazione di Jeep, che lancerà quattro Suv completamente elettrici entro il 2025 e vuole diventare il principale marchio mondiale di Suv elettrificati. Entro il 2030, inoltre, le vendite del marchio Jeep negli Stati Uniti saranno rappresentate per il 50% da veicoli interamente elettrici, mentre a quella data le vendite europee saranno costituite al 100% da vetture full-electric.

«Il successo di Jeep e Ram anche nella versione elettrica sono importanti pilastri per il mantenimento di una marginalità elevata», sottolineano gli analisti di Equita. Mediobanca, da parte sua, giudica «positivamente» le notizie su Jeep, così come Akros, che tuttavia le considera già scontate dal mercato. «Crediamo che Stellantis sia ben posizionata in termini di elettrificazione della linea di prodotti e abbia una presenza geografica molto interessante - aggiungono gli esperti - ciononostante, le azioni trattano a multipli molto bassi rispetto al settore». Nel dettaglio, Stellantis è valutata 2,6 volte gli utili stimati per il 2022 a fronte di un multiplo di 5,4 in media nel comparto e del 6,7 di Ford e Gm.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti