IONI DI LITIO

Stellantis e LG Energy Solution insieme per produrre batterie in Canada

Previsti investimenti per 4 miliardi di dollari

2' di lettura

Stellantis e LG Energy Solution insime per le batteria. il gruppo automobilistico e la multinazionale coreana hanno sosttoscritto un accordi per realizzare il primo impianto di produzione di batterie per veicoli elettrici su larga scala in Canada.

La joint venture produrrà celle e moduli per batterie agli ioni di litio all’avanguardia per soddisfare una parte significativa delle esigenze di produzione dei veicoli di Stellantis in Nord America.

Loading...

La joint venture investirà oltre 4,1 miliardi di dollari per avviare le attività, che includeranno un nuovissimo impianto di produzione di batterie a Windsor, Ontario, Canada (a pochi chilometri dalla sede storica Chrysler nei pressi di Detroit). L'inizio delle attività per la costruzione dello stabilimento è previsto entro la fine dell'anno e l'avvio delle operazioni di produzione partiranno nel primo trimestre del 2024.

L'impianto mira ad avere una capacità produttiva annuale superiore a 45 gigawattora (GWh) e creerà fino a 2.500 nuovi posti di lavoro a Windsor e nelle aree circostanti. A livello comunale, provinciale e federale del governo canadese ha accettato di sostenere in pieno il successo dell’operazione della joint venture.

Con la collocazione dell'impianto di produzione a Windsor, Ontario, sede del più grande cluster automobilistico del Canada, Stellantis e LG prevedono che lo stabilimento farà da catalizzatore per la creazione di una solida catena di fornitura di batterie nella regione. Il Canada è impegnato a stabilire un ampio ecosistema locale di batterie sfruttando, tra gli altri fattori, una posizione di leadership nella produzione di elettricità da fonti rinnovabili.

Come parte del piano strategico Dare Forward 2030, Stellantis ha annunciato piani per realizzare globalmente vendite di veicoli elettrici a batteria per cinque milioni di unità nel 2030, raggiungendo con i BEV il 100% del mix di vendite di autovetture in Europa e il 50% di autovetture e veicoli commerciali leggeri in Nord America. Stellantis ha inoltre aumentato la capacità pianificata di batterie da 140 GWh a circa 400 GWh, grazie al supporto di cinque impianti di produzione di batterie e di contratti di fornitura aggiuntivi. LG Energy Solution, con quest'ultimo annuncio, si è assicurata una capacità di produzione di oltre 200 GWh in Nord America ogni anno, che consentirà la produzione di 2,5 milioni di veicoli elettrici ad alte prestazioni. Il produttore di batterie ha precedentemente annunciato piani per investire circa 4,6 miliardi di dollari statunitensi in impianti dedicati alla produzione di batterie in Nord America. A livello globale, LG è in procinto di espandere la propria rete di produzione internazionale in più continenti, inclusi Paesi come Canada, Stati Uniti, Polonia, Indonesia, Cina e Corea del Sud.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti