ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùLcv

Stellantis, l'elettrificazione dà la carica alla leadership nei veicoli commerciali

Una nuova Business Unit trasversale supporta ulteriormente le performances dei brand dei veicoli commerciali di Stellantis, già numero 1 in Europa e in Sud America e con un'offerta elettrica in ogni settore del mercato in continua espansione

di Massimo Mambretti

2' di lettura

Stellantis parte alla carica della leadership mondiale dei veicoli commerciali con il piano Dare Forward 2030, che prevede il lancio di ventisei nuovi modelli e il continuo ampliamento di proposte full-electric in ogni segmento. A supporto di questa strategia entra in scena la Business Unit Lcv che ha il compito di guidare questo mercato di pari passo con la transizione verso la mobilità elettrica, coordinando le attività dei brand che operano nel settore dei veicoli commerciali.

Un obiettivo che ha solide basi e grandi potenzialità di sviluppo in uno dei mercati più importanti di Stellantis come quello italiano, nel quale il gruppo detiene una quota di oltre il 50% grazie ad una gamma che può contare sui brand Citroën, Fiat Professional, Opel e Peugeot. Lo scorso anno Stellantis ha immatricolato oltre 1.800.000 veicoli commerciali in tutto il mondo su un totale di 6,6 milioni di unità, risultando al primo posto in Europa e in Sud America. In particolare, la quota di mercato in Italia nei primi tre mesi del 2022 è ulteriormente cresciuta. In questo contesto va messo è significativo il risultato ottenuto sul fronte dei veicoli elettrici dove, rispetto a poco più del 25% registrato nell'intero 2021, la quota nel primo trimestre di quest'anno ha superato il 40%.

Loading...

La nuova Business Unit Lcv si prefigge di incrementare l'interazione tra le reti di vendita e la clientela, l'offerta di servizi di assistenza e mobilità e la collaborazione con gli allestitori. Dal prossimo anno tutti i brand avranno strutture dedicate ai veicoli commerciali nelle concessionarie per supportare in maniera dettagliata sia i grandi clienti sia chi opera nel settore retail. I brand di Stellantis si rivolgono a questa platea con una flotta sconfinata che spazia dai van compatti a quelli di taglia larga, che offre innumerevoli possibilità di allestimento e con autonomie dei modelli full-electric che vanno da 275 a 370 chilometri, oltre che con la possibilità di ricaricare le batterie di maggiore capacità sino all'80% in quarantacinque minuti con impianti fast charger da 100 kW.

L'avanzata degli Lcv elettrici di Stellantis punta anche sugli incentivi varati in Italia che riducono notevolmente il delta prezzo con quelli turbodiesel e a livello globale l'arrivo di quelli a idrogeno di taglia media, la cui espansione è ovviamente legata alla diffusione dei punti di rifornimento che come si sa procede lentamente in tutta Europa.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti