ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùAuto

Stellantis, perché l’assemblea ha bocciato il compenso da 19 milioni del ceo Tavares

Via libera al dividendo da 3,3 miliardi, ma critiche dei soci sulla remunerazione dell’amministratore delegato. Elkann: «È un voto consultivo, ma ne terremo conto»

di Marigia Mangano

Il ceo del gruppo Stellantis, Carlos Tavares (foto Reuters)

3' di lettura

L'assemblea degli azionisti di Stellantis vota contro la politica di remunerazione del gruppo mettendo nel mirino il compenso dell'amministratore delegato Carlos Tavares. Un voto consultivo, ha chiarito il presidente John Elkann, che però rappresenta il chiaro segnale di un assetto proprietario che rispetto alle storie passate di Fca e Psa pre-fusione, da ora in poi dovrà misurarsi con il mercato, primo socio del quarto gruppo mondiale del settore auto.

La contrarietà di PhiTrust

Più in dettaglio, l'assemblea dei soci ha dato...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti