Industria

Stellantis: sindacati, raggiunto accordo per Melfi

Dal 2024, a Melfi sarà allocata la produzione di 4 nuovi modelli completamente elettrificati

(Reuters)

1' di lettura

“Si è conclusa nel pomeriggio di oggi 25 giugno la trattativa tra Stellantis e le organizzazioni sindacali che ha portato alla firma di un accordo importante per lo stabilimento” di Melfi.

Lo annunciano i sindacati, spiegando che “dopo 36 ore ininterrotte di confronto” si è deciso che “dal 2024, a Melfi sarà allocata la produzione di 4 nuovi modelli completamente elettrificati ognuno di un brand diverso ed in più un’area di assemblaggio batterie elettriche; nel contempo a Melfi si continuerà con la produzione delle vetture attualmente in loco e non solo, anche l’evoluzione delle stesse previste e confermate nel piano industriale 2018/2022”.

Loading...

Sindacati:«Oggi pagina importante»

“Oggi più che mai a Melfi è stata scritta una pagina importante che guarda al presente ma soprattutto guarda al futuro del più grande polo industriale italiano”. Lo affermano Fim, Fiom, Uilm, Fismic, Uglm e Aqcf nella nota in cui annunciano l’accordo raggiunto con Stellantis per lo stabilimento di Melfi. “Ora, come stabilito il 15 giugno al Mise, come organizzazioni sindacali - fanno sapere le sei sigle - abbiamo richiesto la riconvocazione del tavolo Stellantis generale per ottenere le massime garanzie possibili in merito ai punti fondamentali dell’accordo: garanzia sul programma produttivo, garanzia sulla maturazione dei ratei, garanzie occupazionali”.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti