Quotate Mondo

Stellantis, al vertice Opel arriva Hochgeschurtz

Uwe Hochgeschurtz, attualmente a capo di Renault Germania, Austria e Svizzera, diventa nuovo ceo, con effetto a partire dal primo settembre 2021

(Afp)

1' di lettura

Nel giorno in cui si presenta la sesta generazione della Opel Astra, Uwe Hochgeschurtz, attualmente a capo di Renault Germania, Austria e Svizzera, diventa nuovo ceo, con effetto a partire dal primo settembre 2021.
Lo ha annunciato Stellantis indicando che il cambio alla guida di Opel arriva in un momento in cui l'unico brand tedesco del gruppo è impegnato nell'espansione delle proprie attività commerciali, Cina inclusa, e nell'ingresso nell'era dell'elettrificazione.
Proprio Astra torna con una versione elettrificata, ibrida plug in, e nasce per sfidare il dominio nel segmento C della intramontabile Volkswagen Golf. Hochgeschurtz prenderà il posto di Michael Lohscheller, che ha deciso di intraprendere una nuova sfida fuori da Stellantis.
Il nuovo ceo della casa di Rüsselsheim entrerà a far parte del top executive team di Stellantis e riporterà direttamente al numero uno del gruppo, Carlos Tavares. Hochgeschurtz ha iniziato la sua carriera nel settore automobilistico nel 1990 in Ford, prima di approdare in Volkswagen nel 2001 e in Renault nel 2004.

«Desidero ringraziare vivamente Michael per avere costruito in Opel fondamenta solide e sostenibili, insieme ai dipendenti. Questa straordinaria inversione di tendenza apre la strada a un'ormai prossima espansione commerciale del marchio a livello mondiale», ha commentato Tavares.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti