Oscar alla miglior regia

Steven Spielberg (West Side Story)

di Stefano Biolchini e Andrea Chimento

1' di lettura

Tra i registi più amati e premiati di Hollywood, Steven Spielberg non ha certo bisogno di presentazioni. Con West Side Story ha confermato ancora una volta la sua grande capacità tecnica e il senso del ritmo che dà ai suoi film per renderli puro intrattenimento; allo stesso tempo, però, la sua ultima pellicola è anche l'ennesimo lungometraggio impegnato e politico della sua infinita carriera, capace di ragionare su temi di grande urgenza con notevole sensibilità. Spielberg ha già vinto due Oscar alla miglior regia (Schindler's List e Salvate il soldato Ryan) ma difficilmente farà la tripletta quest'anno.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti