ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùCalzature

Stokton veste il tempo libero e l’animo casual

Ogni collezione introduce alcuni modelli nuovi, artigianali e Made in Italy. La produzione porta sul mercato ogni anno 120mila paia di scarpe

di Paola Dezza

2' di lettura

È una storia che inizia da lontano quella della calzature Stokton. Siamo negli anni Settanta, nel distretto della pelletteria toscano che cresce intorno a Monsummano. Si tratta di un distretto delle calzature di lusso maschili e femminili. Qui il padre di Fabio Sfienti, attuale general manager di Stokton, inaugura una collezione di calzature al 100 % Made in Italy. Siamo a Pieve di Nievole e ancora oggi l’azienda crea proprie collezioni e lavora in conto terzi per alcuni marchi del lusso.

Il prodotto negli anni è cambiato. «La collezione si è evoluta in base a quelle che sono le richieste del mercato - racconta Fabio al Sole24Ore, studi economici e passione per la moda -. La nostra azienda è nata con i mocassini e adesso si basa, invece, sul segmento delle sneackers e dei bikers. La nuova linea di sneakers è il core business aziendale al momento. Produciamo ogni anno circa 120mila paia di scarpe che vendiamo sia in Italia sia all’estero, nel nord Europa, in Russia, Ucraina e attraverso alcuni distributori negli Stati Uniti». La produzione viene venduta per il 50% nei mercati esteri e per il 50% nel mercato nazionale.

Loading...

Il target di clientela va dai giovani, 15 anni, fino a oltre 50 anni, uomo o donna. Amanti delle tendenze di moda in fatto di scarpe per il tempo libero. Che in realtà durante e dopo il lockdown sono diventate calzature da indossare in ogni momento.

La vendita avviene tramite i due canali dei negozi e l’ecommerce, che sta dando ottimi risultati, come sottolinea Fabio. Anche in questo caso spinto in parte dalla situazione pandemica che stiamo vivendo e che ha visto crescere gli acquisti online.

Il team realizza due collezioni ogni anno, quella invernale comprende sneackers e bikers. «replichiamo i nostri modelli classici e ne lanciamo almeno 4-5 nuovi a stagione - racconta -. Tutti i modelli vengono disegnati internamente».

Oggi l’azienda ha un fatturato di circa 12 milioni di euro, con 35 dipendenti.

L’idea è di approcciare anche mercati nuovi. «Vorremmo entrare in Asia - spiega -. Si tratta di Paesi con un grande potenziale, ma bisogna identificare esattamente la tipologia prodotto adatta alle loro esigenze».

I prodotti Stokton sono frutto oggi di oltre 40 anni di esperienza, basata sulla artigianalità tutta italiana. E italiani sono anche i materiali utilizzati.


Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

  • Paola DezzaCaposervizio Responsabile Real Estate

    Lingue parlate: inglese, francese

    Argomenti: mercato immobiliare, architettura, finanza immobiliare, lifestyle, turismo, hotel e ospitalità

    Premi: “Key player of the italian real estate market” di Scenari Immobiliari

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti