ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùInfrastrutture

Strada dei Parchi, il Tar conferma la sospensiva e stoppa l’ingresso di Anas

Almeno fino al prossimo 20 settembre, giorno in cui si svolgerà l'udienza di merito, il gruppo Toto resterà il gestore delle autostrade A24 Roma-L'Aquila-Teramo e A25 Torano-Pescara

di Marco Morino

(raboe001@web.de)

1' di lettura

Sospensiva confermata. Stop all'Anas e avanti con Strada dei parchi, che almeno fino al prossimo 20 settembre (giorno in cui si svolgerà l'udienza di merito) resterà il gestore delle autostrade A24 Roma-L'Aquila-Teramo e A25 Torano-Pescara. Il Tar Lazio, in linea con la prima ordinanza dello scorso 12 luglio, ha confermato la sospensiva della revoca in danno, cioè per inadempienze contrattuali, della concessione per le autostrade laziali e abruzzesi in capo alla società del Gruppo Toto.

Il provvedimento del Tar dello scorso 12 luglio era stato impugnato dall’Avvocatura dello Stato, che si è quindi vista dare torto dal tribunale amministrativo.

Loading...

La revoca della concessione a Strada dei parchi era stata decisa dal Consiglio dei ministri nella riunione del 7 luglio scorso sulla base di un provvedimento del ministero per le Infrastrutture (Mims), nel quale venivano elencate una serie di inadempienze a carico del concessionario. In quello stesso provvedimento, il governo aveva indicato l'Anas (Gruppo Fs) come impresa che avrebbe dovuto subentrare a Strada dei parchi nella gestione delle due autostrade. E infatti già all'indomani i funzionari di Anas si erano recati, scortati dalla Digos, negli uffici romani di Strada dei parchi.

Ma il decreto del governo è stato immediatamente impugnato dai legali del gruppo Toto. Fin da subito la società abruzzese ha respinto le accuse di inadempimento mosse dal governo, bollando la revoca della concessione “come un sopruso, contro il quale reagiremo”. Per il momento quindi continua la battaglia legale, con Strada dei parchi che prosegue nel suo lavoro in attesa del prossimo appuntamento nelle aule dei Tribunali.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti