celebrazioni

StraVinci! Caccia al tesoro di Assolombarda per Leonardo

Iniziativa del programma Genio e Impresa con Regione e Consiglio della Lombardia

di R.E.I.


default onloading pic

2' di lettura

In mille oggi si sono dati appuntamento ai nastri di partenza di Stravinci!, la caccia al tesoro organizzata da Assolombarda, in partnership con Radio Italia e il sostegno di Umana e Intesa Sanpaolo, che ha preso il via oggi 13 settembre alle ore 18:30 da Palazzo Gio Ponti, sede dell'Associazione, via Pantano 9.
StraVinci! rientra tra le iniziative di «Genio e Impresa», il progetto che Assolombarda, in collaborazione con Regione Lombardia e il Consiglio regionale della Lombardia, ha dedicato a Leonardo da Vinci.
Spirito di squadra e collaborazione, creatività e strategia, problem solving e organizzazione hanno guidato i partecipanti durante il gioco, attraverso un percorso che ha interessato fino a 150 tappe, alla scoperta delle storie delle imprese e delle intuizioni che hanno reso il capoluogo lombardo la città all'avanguardia e innovativa che conosciamo oggi.
Le squadre, composte da 10 persone, si sono spostate tra una tappa e l'altra a piedi, in bici, in metropolitana. Prima di iniziare, ai giocatori è stato consegnato un kit contenente un libretto con le istruzioni, l'elenco delle location di gioco, le prove da portare a termine e gli enigmi da risolvere. Nel kit anche il luogo della prima tappa da raggiungere e per tutti un biglietto giornaliero per utilizzare liberamente i mezzi pubblici cittadini.
L'ordine delle tappe successive alla partenza e il numero di quelle da raggiungere sono stati il risultato di una valutazione delle rispettive squadre. Obiettivo comune: accumulare il maggior numero di punti svolgendo più missioni possibili. In alcune tappe dei “Leonardo da Vinci” in persona sono stati preziosi aiuti per portare a termine le prove.
Le 150 location previste dal percorso di gioco, sono state suddivise per 3 tipologie: luoghi d'impresa (Amazon, Bayer, Casa Milan, IBM Studios, L'Oreal Italia, Pirelli), luoghi di cultura (come l'Arco della Pace, la Fabbrica del Vapore, il Duomo, lo Stadio San Siro, l'Università Cattolica, la Villa Necchi Campiglio) e luoghi legati al genio di Leonardo (come la Pinacoteca di Brera, il Castello Sforzesco, il Cenacolo Vinciano, la Vigna di Leonardo, il Palazzo Reale, il Piccolo Teatro Grassi).
Per superare le prove, i giocatori hanno scattato foto, realizzato video, interagito coi passanti, costruito oggetti e scoperto ogni genere di curiosità dedicata a Leonardo da Vinci e alle imprese milanesi.
Al termine del gioco, il deejay set di Radio Italia ha accolto i partecipanti ai Giardini Indro Montanelli di Porta Venezia, per le premiazioni e una serata all'insegna della musica e del divertimento. Tre squadre, quella che ha totalizzato il maggior numero di punti, quella più creativa e quella più innovativa, sono salite sul podio per le celebrazioni finali in compagnia di “Leonardo da Vinci”. Infine, StraVinci! ha premiato tutti i partecipanti con due biglietti del cinema ciascuno.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...