Le 10 cose da sapere per aprire un food truck

5/11I mestieri del cibo

Streeteat, food e nuovi contenuti


default onloading pic
(© Christian Goupi)

Al Fuorisalone di Milano, nel cuore del Brera design district, Streeteat, società che riunito in una App 500 food truck di 5 paesi europei (Italia, Francia, Spagna, Inghilterra e Olanda), specializzata nell'organizzazione di catering, pause pranzo e progetti speciali, ha lanciato Food Court, iniziativa che ha preso vita nel cortile del liceo classico Parini portando su ruote tradizioni gastronomiche e nuovi design per gli spazi ristorativi. Così è nato anche un nuovo modello di hub sociale, dedicato al cibo, all'eco-sostenibilità e alla sharing economy. Con una connotazione formativa: «Gli studenti hanno incontrato gli operatori dell'enogastronomia, del design e dell'architettura – spiega Giuseppe Castronovo fondatore di Streeteat - e gestito l'immagine e la promozione dell'intero progetto in qualità di ambasciatori. Si è trattato di un'esperienza formativa e lavorativa che li ha visti impegnati ad accogliere e guidare i visitatori nell'esplorazione della corte».

Riproduzione riservata ©
Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...