Progetto Dual Career

Studente atleta, meno tasse e più tempo per gli esami

Sono sempre di più gli atenei coinvolti: a Padova borse di studio da 1.500 euro, alla Luiss iscritti 4 medagliati alle Olimpiadi di Tokyo

di Davide Madeddu

(Adobe Stock)

2' di lettura

Non solo studio ma anche sport. Con medagliati di alto livello come Filippo Tortu o Luca Curatoli. Per gli universitari che svolgono attività sportiva agonistica di alto livello la possibilità di giovarsi dello status di “studente atleta”, ossia di avvalersi del programma “Dual Career”. Senza alcuno “sconto” nello studio ma con una serie di incentivi logistici o economici.
All’università di Padova, ad esempio, il progetto esiste dal 2016, come chiarisce Antonio Paoli, docente e responsabile del programma...

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati